Colton Herta senza rivali domina anche Gara 2 al Red Bull Ring

L'americano, dopo aver colto il primo successo nella categoria nella gara del sabato, si è ripetuto nell'appuntamento odierno. Pulcini conclude secondo ed approfitta del ritiro di Habsburg. Menchaca completa il podio.

E' stato un fine settimana da incorniciare quello vissuto da Colton Herta. L'americano, dopo aver colto la prima affermazione nell'Euroformula Open in occasione di Gara 1, si è ripetuto anche nella giornata odierna, trionfando in maniera autoritaria sul tracciato del Red Bull Ring.

In partenza Herta è scattato perfettamente dalla pole position, mentre Habsburg è stato protagonista di un pessimo avvio dalla seconda casella che lo ha visto retrocedere in dodicesima posizione per poi ritirarsi successivamente.

Con Habsburg fuori dai giochi, Pulcini è così salito in seconda posizione ma non è mai riuscito ad impensierire Herta, giunto sotto la bandiera a scacchi con 12 secondi di vantaggio. L'italiano del team Campos è così riuscito a tornare sul podio dopo una Gara 1 conclusa al quarto posto.

Diego Menchaca ha completato il podio giungendo davanti a Nikita Troitsky, bravissimo nel rimontare dalla nona posizione iniziale ed a prevalare su Tatiana Calderon splendida terza nella gara del sabato. 

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Euroformula Open
Evento Spielberg
Circuito Red Bull Ring
Piloti Diego Menchaca , Colton Herta , Leonardo Pulcini
Team Campos Racing
Articolo di tipo Gara