Mick Schumacher centra il secondo successo stagionale in Gara 2 a Silverstone

condivisioni
commenti
Mick Schumacher centra il secondo successo stagionale in Gara 2 a Silverstone
Marco Di Marco
Di: Marco Di Marco
18 ago 2018, 13:11

Dopo il ritiro per foratura di Gara 1 il tedesco della Prema si è riscattato con una grande partenza ed ha condotto in testa dal primo all'ultimo giro. Sul podio Vips ed Aberdein.

Sacha Fenestraz, Carlin Dallara F317 - Volkswagen
Guanyu Zhou, PREMA Theodore Racing Dallara F317 - Mercedes-Benz
Jonathan Aberdein, Motopark Dallara F317 - Volkswagen
Dan Ticktum, Motopark Dallara F317 - Volkswagen
Jüri Vips, Motopark Dallara F317 - Volkswagen
Fabio Scherer, Motopark Dallara F317 - Volkswagen
Mick Schumacher, PREMA Theodore Racing Dallara F317 - Mercedes-Benz

Dopo essere stato costretto al ritiro in Gara 1 a causa di una foratura, Mick Schumacher si è riscattato alla grande nella seconda corsa del weekend cogliendo un successo netto e comandando le operazioni dal primo all'ultimo giro.

Per il tedesco della Prema sembra ormai tradizione quella di vincere dopo aver forato nella gara precedente. Già a Spa-Francorchamps, nel passato weekend, Schumacher aveva centrato il primo successo nella Formula 3 Europea dopo aver dovuto portare la propria Dallara ai box con una gomma a terra ed identico rituale si è ripetuto anche a Silverstone.

Schumacher è stato autore di una partenza impeccabile, a differenza del poleman Scherer, ed è subito salito al comando creando un buon gap sugli inseguitori, mentre a centro gruppo il vincitore di Gara 1, Dan Ticktum, ha faticato parecchio in avvio retrocedendo in tredicesima posizione.

Il tedesco della Prema ha potuto contare su Fabio Scherer quale alleato inatteso per la conquista del secondo successo stagionale.

Lo svizzero, infatti, non è mai sembrato in grado di avere il passo né di Schumacher né di Vips ed ha bloccato il compagno di team per quasi tutta la gara prima che l'estone fosse in grado di superarlo.

Una volta salito in seconda piazza Vips ha iniziato a pestare forte sul gas ed ha costantemente ridotto lo svantaggio da Schumacher ma non ha avuto tempo a sufficienza per poter tentare un attacco e si è dovuto accontentare del secondo gradino del podio.

Scherer avrebbe potuto tranquillamente chiudere in terza piazza ma un ritiro lo ha privato di un risultato ampiamente meritato. Al suo posto ha così centrato il terzo posto Aberdein che ha così confermato l'ottimo stato di forma del team Motopark sul tracciato inglese.

Enaam Ahmed ha chiuso in quarta piazza una gara pulita ma abbastanza anonima ed ha preceduto un Marcus Armstrong bravo a massimizzare il potenziale della propria monoposto e portare a casa punti che potrebbero rivelarsi decisivi a fine stagione.

Zhou è riuscito a precedere un Ticktum autore di una grande rimonta e di una partenza da incubo. Il vincitore di Gara 1 è infatti precipitato a centro gruppo ad inizio gara ed ha faticato non poco nell'avere la meglio su Alex Palou.

Una volta superato il pilota del team Hitech GP, Ticktum ha messo nel mirino Aron, superandolo dopo un contatto, e successivamente Fenestraz ed ha così concluso in settima posizione.

Fenestraz, Shwartzman ed Aron hanno completato la top ten con l'estone della Prema ancora in grande difficoltà sul tracciato di Silverstone.

Gara 3, l'ultima del weekend, si svolgerà domani dalle 11:05.

Prossimo articolo EUROF3
Ticktum piega Fenestraz e conquista la vittoria in Gara 1 a Silverstone

Articolo precedente

Ticktum piega Fenestraz e conquista la vittoria in Gara 1 a Silverstone

Prossimo Articolo

Vips domina Gara 3 a Silverstone, Ticktum è il nuovo leader del campionato

Vips domina Gara 3 a Silverstone, Ticktum è il nuovo leader del campionato
Carica commenti

Su questo articolo

Serie EUROF3
Evento Silverstone
Piloti Mick Schumacher
Team Prema Powerteam
Autore Marco Di Marco
Tipo di articolo Gara