Leclerc verso la firma con la Ferrari Drivers Academy?

Il giovane monegasco sarebbe la prima scelta della gestione Arrivabene riguardo il progetto giovani piloti

Da qualche settimana a questa parte una sezione dell'organigramma della Gestione Sportiva della Ferrari è in piena ristrutturazione e anche la Ferrari Drivers Academy non fa eccezione.

Il comando del progetto giovani piloti del Cavallino Rampante dovrebbe passare dalla gestione di Luca Badisserri a quella di Massimo Rivola, sino al termine del 2015 direttore sportivo della Ferrari.

Il vertice dell'Academy non sarà l'unico sconvolgimento in seno a quella che dovrebbe essere a tutti gli effetti la fucina chiamata a creare piloti in grado di arrivare in Formula 1 e tentare l'assalto ai titoli mondiali con le Rosse di Maranello: anche il parco piloti seguiti subirà un mutamento significativo.

Stando a quanto scritto dal collega Roberto Chinchero su Autosprint, Raffaele Marciello dovrebbe chiudere il rapporto con la Ferrari al termine della stagione. Il pilota italiano non si è visto rinnovare il contratto con la FDA e sarà costretto così a proseguire la sua carriera senza il supporto della Ferrari.

Non solo Marciello, ma anche Lance Stroll sembra in procinto di abbandonare Maranello per abbracciare la Williams, complici anche gli interessi del padre nel team di Grove. Antonio Fuoco dovrebbe invece essere confermato, così come Guan Yu Zhou, ma la vera notizia per il 2016 è un'altra.

L'Academy Ferrari dovrebbe aver messo le mani sul giovane talento monegasco Charles Leclerc. Il diciottenne è reduce da una grande stagione d'esordio nella FIA F3 Europea, condita da 4 vittorie e 13 arrivi a podio, che lo hanno fatti divenire "Rookie of the Year 2015" della categoria. Leclerc diverrebbe così il pilota di punta del progetto giovani di Maranello, prima scelta della gestione Arrivabene. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati EUROF3
Piloti Charles Leclerc
Articolo di tipo Rumor