La FIA respinge la richiesta Carlin: Piquet Jr non correrà in F.3 a Pau!

condivisioni
commenti
La FIA respinge la richiesta Carlin: Piquet Jr non correrà in F.3 a Pau!
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
12 mag 2016, 11:36

La FIA ha preso in esame la richiesta del team Carlin, che avrebbe voluto far correre Nelson Piquet Jr, rifiutandola. "La categoria è un trampolino di lancio verso la F.1 e la partecipazione di Piquet non è nello spirito della F.3".

#12 Rebellion Racing Rebellion R-One AER: Nicolas Prost, Nick Heidfeld, Nelson Piquet Jr.
Nelson Piquet Jr., NEXTEV TCR Formula E Team
Nelson Piquet Jr., NEXTEV TCR Formula E Team
Nelson Piquet Jr., NEXTEV TCR Formula E Team
Nelson Piquet Jr., Rebellion Racing
Nelson Piquet Jr, NextEV TCR
Nelson Piquet Jr, NextEV TCR
#12 Rebellion Racing Rebellion R-One AER: Nicolas Prost, Nick Heidfeld, Nelson Piquet Jr.
Nelson Piquet Jr., NEXTEV TCR Formula E Team
Nelson Piquet Jr., NEXTEV TCR Formula E Team

Per il debutto stagionale di Nelson Piquet Jr in FIA F.3 Europea sembrava fatta ma, proprio nelle ultime ore, la Federazione Internazionale dell'Automobile ha rifiutato il rientro nella categoria del brasiliano.

Il campione in carica del campionato FIA Formula E avrebbe dovuto correre a Pau con la quarta vettura del team Carlin, lasciata libera da Raoul Hyman, non più in possesso del budget necessario per prendere parte alle successive gare della stagione 2016. Ma così non sarà.

La FIA ha infatti diritto di veto riguardo la partecipazione al campionato di un pilota, così come previsto dall'articolo 4.7 del regolamento sportivo della FIA F.3 Europea: "Ogni pilota scelto da un team per partecipare a uno degli appuntamenti del campionato sarà sottoposto al giudizio della FIA, che può accettare o meno a partecipazione di questo all'evento in questione".

Ecco il comunicato FIA

La Federazione Internazionale dell'Automobile ha rilasciato un comunicato che spiega la decisione presa riguardo il divieto posto a Nelson Piquet Jr di prendere parte all'evento di Pau della F.3 Europea.

"Da mesi la FIA ha lavorato per far diventare la F.3 Europea una delle principali categorie per lo sviluppo dei piloti, in ottica di prepararli a un possibile approdo in Formula 1, introducendo norme quali il numero massimo di anni in cui un pilota può cimentarsi nella categoria (3) e non permettendo al campione della serie di provare a difendere il titolo nella stagione successiva.

Stando a questa direzione strategica voluta per il campionato in questione, la FIA ha ritenuto che la partecipazione di Nelson Piquet Jr fosse in contrasto con lo spirito della categoria. Piquet ha numerose esperienze alle spalle. E' campione in carica della FIA Formula E, è pilota di LMP1 nel WEC e ha corso 28 Gran Premio di Formula 1".

"Non possiamo negare di essere stati soddisfatti nel sentire un pilota di talento ed esperienza come Nelson Piquet Jr esprimere il desiderio di correre nella FIA F.3 Europea, su una pista prestigiosa come Pau", ha dichiarato Stefano Domenicali, presidente della commissione monoposto della FIA. "Tuttavia, dobbiamo sempre tenere a mente lo spirito del campionato, che deve rimanere uno dei passaggi principali per i piloti che consenta loro di poter arrivare alla Formula 1. Pertanto, abbiamo deciso di non accettare la domanda presentata dal team Carlin".

Prossimo articolo EUROF3
Nelson Piquet Jr correrà a Pau in F.3 Europea con Carlin

Articolo precedente

Nelson Piquet Jr correrà a Pau in F.3 Europea con Carlin

Prossimo Articolo

Callum Ilott domina le prime due libere della F3 Europea a Pau

Callum Ilott domina le prime due libere della F3 Europea a Pau
Carica commenti

Su questo articolo

Serie EUROF3
Piloti Nelson Piquet Jr.
Team Carlin
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie