Kari perfetto, regola Stroll e conquista il primo successo in Gara 1

condivisioni
commenti
Kari perfetto, regola Stroll e conquista il primo successo in Gara 1
Marco Di Marco
Di: Marco Di Marco
01 ott 2016, 10:06

Il finlandese rompe il ghiaccio con la prima vittoria nella categoria. Un sorpasso magistrale all'esterno su Stroll consegna il trionfo al pilota del team Motopark. Stroll, secondo, estende il suo vantaggio in classifica. Terzo un grande Eriksson.

Lance Stroll, Prema Powerteam Dallara F312 – Mercedes-Benz
Lance Stroll, Prema Powerteam Dallara F312 – Mercedes-Benz
Lance Stroll, Prema Powerteam Dallara F312 – Mercedes-Benz
Lance Stroll, Prema Powerteam Dallara F312 – Mercedes-Benz
Niko Kari, Motopark Dallara F312 – Volkswagen
Niko Kari, Motopark Dallara F312 – Volkswagen
Guanyu Zhou, Motopark Dallara F312 – Volkswagen
Nick Cassidy, Prema Powerteam Dallara F312 – Mercedes-Benz
Callum Ilott, Van Amersfoort Racing Dallara F312 – Mercedes-Benz

E' stato un successo inatteso ma estremamente meritato quello colto da Niko Kari in Gara 1 sul tracciato di Imola. Il finalndese del team Motopark ha finalmente rotto il ghiaccio nella categoria conquistando la prima vittoria grazie ad una manovra da applausi ai danni di Lance Stroll.

Al via Kari ha mantenuto la seconda posizione proprio dietro il canadese, mentre alle loro spalle Nick Cassidy si è reso protagonista di un avvio perfetto che lo ha subito proiettato in terza piazza.

La gara ha vissuto un andamento lineare sino all'ingresso della prima safety car resosi necessario per rimuovere la vettura di Piquet finita nella ghiaia. Al restart Stroll ha mantenuto il comando con Kari alle proprie spalle, mentre Cassidy ha faticato non poco per contenere gli attacchi di un esuberante Joel Eriksson.

Il pilota del team Motopark ha regalato spettacolo in pista grazie ad un sorpasso da applausi all'esterno del Tamburello ai danni di Cassidy ed ha così conquistato la terza posizione.

La safety car è tornata nuovamente in pista al giro numero 12. David Beckamnn, dopo aver sopravanzato Hubert, è finito a muro ed ha costretto la direzione gara a neutralizzare nuovamente la corsa. 

Le operazioni sono riprese poco dopo ed il pubblico presente in pista ha potuto assistere ad una nuova manovra da urlo con protagonista questa volta Niko Kari. Il finlandese ha replicato quanto fatto poco prima da Eriksson infilando all'esterno Stroll ed andando così in testa alla gara.

Kari ha mantenuto la prima posizione sino alla bandiera a scacchi ed ha così potuto festeggiare la prima vittoria nella Formula 3 Europea, mentre Stroll non è mai sembrato in grado di mantenere il ritmo del finlandese chiudendo a mezzo secondo di distacco.

Terzo gradino del podio per un Joel Eriksson che continua a convincere ed a mantenere la leadership in classifica rookie, mentre il quarto posoto è stato colto da Nick Cassidy apparso in difficoltà nel finale nel contenere la rimonta di George Russell.

Anthoine Hubert ha approfittato del ritiro di Beckamn per centratre il sesto posto davanti a Zhou e Ralf Aron con l'estone giunto ottavo con Ben Barnicoat in scia davanti a Jensen.

Solamente dodicesimo Maximilian Gunther che, con il risultato odierno, vede adesso ancora più lontano in classifica Lance Stroll. Il canadese, al termine di Gara 1, gode di 382 punti contro i 296 del tedesco.

Prossimo articolo EUROF3

Su questo articolo

Serie EUROF3
Evento Imola
Location Imola
Piloti Lance Stroll, Joel Eriksson, Niko Kari
Team Motopark Academy
Autore Marco Di Marco
Tipo di articolo Gara