Gunther trionfa in Gara 3 e riduce il distacco da Stroll

Terza doppietta Prema nel weekend di Zandvoort. Questa volta è Maximilian Gunther a salire sul gradino più alto del podio precedendo Cassidy e Beckmann. Lorandi chiude ai piedi del podio. Stroll, parito penultimo, non conquista punti.

Il podio del tracciato di Zandvoort porta ormai ben impresse le insegne del team Prema. La squadra italiana ha infatti colto la terza doppietta nel weekend olandese, questa volta grazie a Maximilian Gunther che ha conquistato il successo davanti a Nick Cassidy, invertendo così l'ordine di arrivo di Gara 2.

Gunther è scattato perfettamente dalla pole position seguito dal compagno di team, mentre David Beckmann ed Alessio Lorandi hanno mantenuto le medesime posizioni di partenza.

Il tedesco della Prema ha imposto il proprio ritmo riuscendo ad accumulare un vantaggio di un secondo su Cassidy. Il britannico ha cercato nel finale di ridurre il gap, ma non è mai riuscito ad impensierire seriamente Gunther che così ha potuto festeggiare la vittoria.

David Beckmann ha subito dimostrato di non avere il passo del duo di testa ed ha chiuso in terza posizione pagando un ritardo di ben sette secondi dal primo. Anche Alessio Lorandi non ha avuto possibilità di imitare il ritmo di Gunther e Cassidy e, nonostante l'ennesimo buon avvio, ha chiuso ai piedi del podio.

In una gara abbastanza lineare e priva di particolari emozioni, George Russell ha tagliato il traguardo in quinta posizione precedendo per un secondo Callum Ilott, mentre Joel Eriksson ha chiuso davanti alla terza monoposto del team Prema condotta da Ralf Aron.

Ben Barnicoat e Anthoine Hubert hanno completato la top ten, mentre l'unica nota di rilievo si è avuta dalla lotta per l'undicesima posizione che ha visto impegnati in un duello interessante Niko Kari e Jensen. Il pilota del team Mucke ha cercato di indurre in errore il finlandese, ma Kari è stato abile a resistere alla pressione e non perdere il controllo della propria monoposto.

Così come avvenuto in Gara 2, anche nell'appuntamento odierno Lance Stroll ha vissuto una giornata nera. Il canadese, scattato dalla diciannovesima posizione a seguito della penalità rimediata dopo le Qualifiche, ha accusato nuovamente problemi alla propria monoposto che l'hanno costretto ad effettuare due soste ai box ed a chiudere in penultima posizione con due giri di distacco.

I risultati del round di Zandvoort riaprono così il campionato. Stroll mantiene la prima posizione con 259 punti, ma Gunther riduce notevolmente il distacco dal leader e si porta a 203 punti, mentre Callum Ilott precede Nick Cassidy in terza posizione con un solo punto di vantaggio.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati EUROF3
Evento Zandvoort
Circuito Zandvoort
Piloti Nick Cassidy , Maximilian Gunther , David Beckmann
Team Prema Powerteam
Articolo di tipo Gara