Rosenqvist inarrestabile, domina anche Gara 2

condivisioni
commenti
Rosenqvist inarrestabile, domina anche Gara 2
26 set 2015, 17:43

Vittoria mai messa in discussione per lo svedese. Secondo Giovinazzi davanti a Lance Stroll

Start: Felix Rosenqvist, Prema Powerteam Dallara F312 - Mercedes-Benz leads
Antonio Giovinazzi, Jagonya Ayam with Carlin Dallara F312 - Volkswagen
Felix Rosenqvist, Prema Powerteam Dallara F312 - Mercedes-Benz
Antonio Giovinazzi, Jagonya Ayam with Carlin Dallara F312 - Volkswagen
Lance Stroll, Prema Powerteam Dallara F312 Mercedes-Benz
Felix Rosenqvist, Prema Powerteam Dallara F312 - Mercedes-Benz
Felix Rosenqvist, Prema Powerteam Dallara F312 - Mercedes-Benz
Lance Stroll, Prema Powerteam Dallara Mercedes-Benz

Altra gara altro dominio per Felix Rosenqvist nel Campionato Europeo di Formula 3 al Nurburgring. Lo svedese ripete il successo di Gara 1, ancora una volta in maniera netta, senza mai essere impensierito da alcun rivale e senza patire più di tanto la doppia neutralizzazione della Safety Car.

Rosenqvist è scattato alla perfezione dalla pole position, portandosi subito al comando, seguito da Lance Stroll e da uno scatenato Antonio Giovinazzi, autore di un sorpasso da urlo all'esterno di curva 2 ai danni di Jake Dennis.

Lo svedese leader della classifica ha subito dettato il passo, facendo capire che la lotta per la vittoria era una faccenda già scritta. Oltre due secondi di distacco inflitti a Stroll dopo due giri, un biglietto da visita pesante per il pretendente al titolo.

Stroll non è riuscito a mantenere il ritmo di Rosenqvist, ed ha inizialmente fatto da tappo a Giovinazzi. L'intervento della prima Safety Car, dovuto al contatto tra Lorandi e Jeffri, ha rimescolato le carte in tavola ricompattando il gruppo.

Al restart, Rosenqvist ha subito allungato mentre Stroll è stato infilato all'interno dell'ultima curva da un Giovinazzi in giornata di grazia. Un sorpasso deciso, pulito, di astuzia, che ha consentio all'italiano di mantenere il proprio ritmo e di giungere sul traguardo in seconda posizione seppur distaccato di oltre 4 secondi dallo svedese.

Stroll ha concluso una buona gara in terza posizione senza mai subire troppo la pressione di Jake Dennis, quarto e apparso frastornato dal primo sorpasso subito da Giovinazzi, mentre Charles Leclerc, quinto, non è mai sembrato realmente in gara, giungendo sul traguardo ad oltre 14 secondi da Rosenqvist.

Positivo il sabato di Cassidy, sesto dopo aver conquistato il podio in Gara 1, mentre alle sue spalle ha chiuso l'americano Santino Ferrucci, che si è reso protagonista nei primi giri di un duello duro ma spettacolare con George Russell che ha infiammato il pubblico sugli spalti ed ha consentito al driver Mucke Motorsport di conquistare punti preziosi. 

Nona posizione per Callum Ilott. Anche per il driver del team Carlin non è stato possibile ripetere il podio conquistato in Gara 1, mentre ha chiuso la Top Ten, a 9 decimi da Ilott, Mikkel Jensen.

Prossimo articolo EUROF3

Prossimo Articolo

FIA F3: una nuova veste aerodinamica per le monoposto del 2017

FIA F3: una nuova veste aerodinamica per le monoposto del 2017
Carica commenti

Su questo articolo

Serie EUROF3
Evento Nürburgring
Location Nürburgring
Piloti Felix Rosenqvist , Antonio Giovinazzi , Lance Stroll Acquista adesso
Tipo di articolo Gara