Felix Rosenqvist si impone in Gara 1 al Nurburgring

Continua la striscia positiva del pilota svedese. Sul podio Cassidy e Ilott. Un contatto attarda Giovinazzi

Pole position e vittoria in Gara 1. Non poteva iniziare meglio il weekend tedesco per Felix Rosenqvist.  Il portacolori del Prema Power Team allunga ulteriormente nella classifica generale dell'Europeo di Formula 3 grazie anche alla sfortunata prova di Antonio Giovinazzi, subito fuori dalla lotta e giunto al termine decimo.

Allo start Rosenqvist ha passato indenne la prima curva, seguito da Nick Cassidy. Alle spalle del duo di testa, un contatto tra Leclerc e Dennis ha visto come incolpevole protagonista Giovinazzi. Nel contatto con l'italiano, Dennis ha riportato la rottura dell'ala anteriore ed è stato costretto dapprima ad un pit stop per la sostituzione della stessa, ed al ritiro pochi giri dopo.

Rosenqvist non ha avuto problemi nel mantenere a distanza Cassidy, mentre il secondo pilota Prema ha sofferto non poco nel regolare un Ilott apparso in stato di grazia e giunto terzo sotto la bandiera a scacchi con un ritardo di poco più di un secondo da Cassidy.

Quarta posizione per Charles Leclerc. La gara del monegasco è stata condizionata dal contatto iniziale con Dennis e dai conseguenti danni riportati alla propria monoposto. Non tanto il distacco di 36 secondi dal vincitore Rosenqvist, quanto il margine di un solo decimo su Jensen, giunto quinto, dimostrano la gara sofferta di Leclerc.

Sesta posizione per Markus Pommer, autore di un arrivo in volata, poi perso, con Leclerc e Jensen, mentre Ferrucci, Maini e Lance Stroll hanno chiuso rispettivamente in settima, ottava e nona posizione.

Decimo Antonio Giovinazzi. Il vincitore del Masters F3 di Zandvoort ha visto la propria gara compromessa sin dalla partenza, ed il punto conquistato ai danni di Sette Camara è una magra consolazione.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati EUROF3
Piloti Felix Rosenqvist , Nick Cassidy , Charles Leclerc
Team Prema Powerteam
Articolo di tipo Qualifiche