Pure ETCR: Romeo Ferraris sostituisce Coletti con Philipp Eng

Il team di Opera ha scelto di separarsi dal monegasco, che ha avuto un inizio di stagione non esaltante con la Giulia ETCR, scegliendo di puntare sull'austriaco per il resto del 2021.

Pure ETCR: Romeo Ferraris sostituisce Coletti con Philipp Eng

La Romeo Ferraris cambia la sua formazione in corso d'opera per la stagione 2021 del Pure ETCR, piazzando il colpo Philipp Eng.

La scuderia di Opera, dopo le uscite di Vallelunga ed Aragon, ha scelto di separarsi da Stefano Coletti, il quale condivideva il volante dell'Alfa Romeo Giulia ETCR con Luca Filippi.

Il monegasco attualmente si trovava piuttosto indietro in classifica e quindi il team ha pensato ad un'altra opzione per il prosieguo dell'impegno nella serie turismo elettrica di Eurosport Events.

“Ringrazio la Romeo Ferraris per l'opportunità concessami fino a qui di poter prendere parte ad un evento storico, essendo al via del primo campionato elettrico per vetture turismo. Il nostro rapporto di collaborazione giunge al termine dopo i primi due round”, ha detto Coletti.

Il suo sostituto sarà l'esperto austriaco, sulla carta pilota molto veloce per quanto ha ottenuto nel DTM e nel GT in questi anni da portacolori BMW, e che ha avuto modo di provare la Giulia ETCR in un test a Varano prima di recarsi a Copenhagen, dove si svolgerà la Race DK il weekend del 6-8 agosto.

“Non vedo l’ora di correre con la Giulia ETCR by Romeo Ferraris nel PURE ETCR. La macchina sembra pazzesca e attendo con trepidazione di poter essere in vettura per la prima volta per svolgere dei test con la squadra e prepararci per Copenaghen", afferma Eng.

"Sono emozionato di poter intraprendere un cammino in una nuova serie, e mi preparerò al meglio per rappresentare la miglior scelta possibile per questa avventura. Voglio ringraziare Michela per avermi dato questa occasione, ed anche BMW Motorsport per avermi concesso la possibilità di poter partecipare ad un altro impegno”.

Michela Cerruti, Operations Manager della Romeo Ferraris, ha aggiunto: “Ringrazio Stefano Coletti per il contributo apportato al progetto Giulia ETCR by Romeo Ferraris. È stato uno dei primi a salire a bordo di questa vettura a Vallelunga quando ha mosso i suoi primi passi, dato che rimarrà per sempre nella storia di questo progetto. A lui va anche il miglior augurio per un prosieguo di carriera rigoglioso anche oltre il termine del nostro rapporto di collaborazione”.

“Sono lieta di accogliere Philipp Eng nella nostra squadra per il progetto Pure ETCR. È un pilota di cui ho grande stima da quando correvamo entrambi per BMW e sono sicura che sarà un valore aggiungo per la nostra formazione. Non abbiamo molto tempo a disposizione prima di Copenaghen per fargli conoscere la macchina, ma il fatto che quello danese sarà un circuito nuovo per tutti livellerà sicuramente i valori in campo”.

Philipp Eng, Romeo Ferraris M1RA, Alfa Romeo Giulia ETCR
Philipp Eng, Romeo Ferraris M1RA, Alfa Romeo Giulia ETCR
1/2

Foto di: Romeo Ferraris

Philipp Eng, Romeo Ferraris M1RA, Michela Cerruti
Philipp Eng, Romeo Ferraris M1RA, Michela Cerruti
2/2

Foto di: Romeo Ferraris

condivisioni
commenti
Cupra ci porta dietro le quinte del Pure ETCR

Articolo precedente

Cupra ci porta dietro le quinte del Pure ETCR

Prossimo Articolo

Pure ETCR: Eng debutta a Copenhagen sulla Giulia ETCR

Pure ETCR: Eng debutta a Copenhagen sulla Giulia ETCR
Carica commenti