Pure ETCR: niente Corea, l'ultima gara sarà a Pau-Arnos

Causa pandemia, il round conclusivo della serie elettrica si svolgerà sempre il 15-17 ottobre, ma sul tracciato francese dedicato alla elettro-mobilità.

Pure ETCR: niente Corea, l'ultima gara sarà a Pau-Arnos

Il Pure ETCR concluderà la sua prima stagione sul circuito di Pau-Arnos anziché in Corea.

La pandemia di Coronavirus non permetterà la trasferta asiatica, che era prevista assieme al FIA WTCR. Il promoter Eurosport Events ha rivisto il calendario della massima serie turismo, dunque ha dovuto modificare anche quello del campionato elettrico.

La pista francese ospiterà quindi entrambe le categorie nel fine settimana del 15-17 ottobre, che era lo stesso previsto per l'Inje Speedium, con la prima Race FR della storia.

Il circuito di Pau-Arnos si trova a 20km dalla città transalpina ed è dotato di tecnologia avanzata per l'elettromobilità. Misura 3,030km e garantisce un punto di ricarica per i mezzi elettrici, in quello che è un progetto molto più ampio che le autorità locali stanno mettendo in atto per le emissioni-zero.

"Purtroppo, durante il 2021 la pandemia da COVID-19 continua a colpire il mondo in diversi modi, uno dei quali è stato quello di creare una quantità enorme di incertezza intorno ai viaggi, la sicurezza e la logistica, soprattutto nei diversi continenti; e per questo motivo non sarà possibile andare all'Inje Speedium", ha detto Xavier Gavory, direttore del Pure ETCR.

"E' estremamente spiacevole non poter debuttare in Asia e in Corea del Sud, ma vorrei ringraziare il promotore dell'evento, Innocean Worldwide, per i loro sforzi nel cercare di rendere l'evento fattibile per noi. Quando correremo in Corea del Sud sarà molto speciale, sapendo quanto lavoro sarà stato fatto".

"Chiusa una porta, si apre comunque un portone e siamo lieti di correre su un circuito con l'elettromobilità al suo centro; il Pau-Arnos E-Circuit. Non solo la posizione è in una regione famosa per il motorsport, ma dovrebbe anche fornire fantastiche corse per le nostre auto ETCR da 500kW e aiutarci a mostrare tutto il potenziale delle auto elettriche".

condivisioni
commenti
Pure ETCR: Ferrara al posto di Webb sull'Alfa Giulia in Ungheria

Articolo precedente

Pure ETCR: Ferrara al posto di Webb sull'Alfa Giulia in Ungheria

Prossimo Articolo

Pure ETCR, Hungaroring: vince Azcona, brilla Eng sull'Alfa Giulia

Pure ETCR, Hungaroring: vince Azcona, brilla Eng sull'Alfa Giulia
Carica commenti