ETCR | Romeo Ferraris conferma Luca Filippi sulla Giulia

La scuderia di Opera piazza il secondo tassello della sua formazione rinnovando l'accordo con il pilota piemontese, esperto dell'elettrico e voglioso di rivincita dopo un 2021 non del tutto fortunato.

ETCR | Romeo Ferraris conferma Luca Filippi sulla Giulia
Carica lettore audio

La Romeo Ferraris ha ufficializzato il suo secondo pilota per la stagione 2022 che la vedrà al via del FIA ETCR.

Dopo l'ingaggio di Maxime Martin, la scuderia di Opera ha scelto di confermare Luca Filippi sulla Giulia ETCR costruita e sviluppata in proprio.

Il 36enne piemontese si è rivelato fondamentale lo scorso anno aiutando il team a concludere al secondo posto nella classifica costruttori battendo i più blasonati rivali di Hyundai Motorsport.

Il rapporto tra Filippi e la squadra lombarda risale al 2020, quando assieme affrontarono alcuni impegni nel FIA WTCR, mentre nel 2021 si può certamente dire che il binomio non abbia avuto la fortuna che meritava, ma ora pronto a riscattarsi in questa nuova sfida nel Mondiale Turismo elettrico.

Luca Filippi, Romeo Ferraris, Giulia ETCR

Luca Filippi, Romeo Ferraris, Giulia ETCR

Photo by: Romeo Ferraris

"Sono davvero entusiasta di rimanere legato alla Romeo Ferraris per rinnovare la sfida nel campionato FIA ETCR, dopo la positiva esperienza dello scorso anno in un contesto innovativo e affascinante", ha detto Filippi, che ha una vasta esperienza in questo settore essendo da anni legato alla Formula E.

"Da subito abbiamo saputo mettere in mostra le potenzialità del progetto Giulia ETCR, e per il 2022 puntiamo a risultati ancora più importanti. Lotteremo contro avversari molto competitivi, ma oltre a ottime basi tecniche so di poter contare su un gruppo di lavoro con cui mi sono trovato a mio agio sin dal primo momento".

"Sarà un piacere proseguire insieme a Michela Cerruti, Mario Ferraris e a tutto il resto della squadra".

 

Molto contenta dell'accordo raggiunto anche Michela Cerruti, Team Principal della Romeo Ferraris: "Luca è diventato parte della famiglia nel nostro team grazie al suo talento e alla sua esperienza, che non hanno bisogno di presentazioni, ma soprattutto per il rapporto umano che si è creato in quasi due anni di collaborazione".

"Per questo sono molto felice di averlo ancora nella nostra rosa di piloti per il FIA ETCR, con un obiettivo comune: mettere a frutto quanto appreso nella passata stagione e lottare al vertice di ogni appuntamento, per metterci in evidenza in un campionato già in crescita".

condivisioni
commenti
ETCR | Maxime Martin primo colpo Romeo Ferraris per la Giulia
Articolo precedente

ETCR | Maxime Martin primo colpo Romeo Ferraris per la Giulia

Prossimo Articolo

ETCR | Bruno Spengler grande novità per la Giulia-Romeo Ferraris

ETCR | Bruno Spengler grande novità per la Giulia-Romeo Ferraris