ETCR: nel 2022 parte la nuova serie FIA eTouring Car World Cup

La Federazione Internazionale ha raggiunto l'accordo con Eurosport Events e WSC per il lancio del nuovo campionato turismo elettrico sulla base del Pure ETCR che scatterà quest'anno.

ETCR: nel 2022 parte la nuova serie FIA eTouring Car World Cup

Dal 2022 il Pure ETCR cambierà ufficialmente nome e diventerà FIA eTouring Car World Cup, la prima Coppa del Mondo Turismo della Federazione per vetture elettriche.

Ad Eurosport Events, che già è promoter della serie che partirà quest'anno, è stato infatti assegnato il bando per la gestione di esso, mettendo in palio i titoli Mondiali per Piloti e Costruttori.

Nel 2021 al via ci saranno le Alfa Romeo Giulia ETCR della Romeo Ferraris, più le Cupra e-Racer e le Hyundai Veloster N ETCR.

L'azienda francese collaborerà con WSC Group di Marcello Lotti - che detiene i diritti di ETCR e TCR - per lo sviluppo del campionato che presenta il format 'Battle' in stile rallycross, con partenza dai cancelletti per mini-gare in batterie che poi porteranno ad eliminazioni e alla finalissima che decreterà il vincitore.

"Sono lieto di assistere alla crescita dei campionati FIA con l'aggiunta di una nuova ed eccitante competizione come la FIA eTouring Car World Cup - ha detto Peter Bayer, segretario generale dello sport - Questo nuovo concetto è sostenibile, di rilievo per i Costruttori e per gli appassionati, e il format innovativo garantisce eventi ricchi di azione. Con Eurosport Events abbiamo un partner di grande esperienza nella promozione di sport motoristici di livello mondiale e sono fiducioso che la serie crescerà ulteriormente".

Alan Gow, presidente della FIA Touring Car Commission, ha aggiunto: "È con grande piacere che vediamo la famiglia delle corse turismo FIA ampliarsi con l'aggiunta della FIA eTouring Car World Cup. È lo scenario ideale per queste vetture, con quelle del WTCR spinte dal motore a combustione che proseguiranno in parallelo con una nuova disciplina completamente elettrica che utilizza un format innovativo. Questo è un passo avanti importante per tutte le parti coinvolte e guardo con grande entusiasmo al futuro per vedere come questa nuova competizione prenderà forma".

François Ribeiro, responsabile di Eurosport Events (promoter del PURE ETCR): "Siamo entusiasti di ricevere la conferma dalla FIA che la serie diventerà la FIA eTouring Car World Cup dal 2022. L'industria automobilistica si sta muovendo rapidamente verso l'elettrificazione e stiamo lavorando duramente in collaborazione con WSC per mettere in piedi la prima serie turismo completamente elettrica al mondo pensando all'innovazione. Vogliamo offrire ai Costruttori una piattaforma per mostrare i loro veicoli elettrici di serie con battaglie serrate in pista che gli appassionati amano. Il riconoscimento della FIA sottolinea il ruolo chiave che l'organo di governo sta svolgendo nella spinta verso l'elettromobilità. L'esperienza sportiva della FIA, insieme alle conoscenze di Eurosport Events nella promozione die cmpionati internazionali, farà di questa futura FIA eTouring Car World Cup una grande piattaforma per consentire alle Case di promuovere le loro tecnologie e prodotti".

Marcello Lotti, Presidente di WSC Group, ha chiosato: "Siamo ovviamente molto orgogliosi di vedere che tutto il lavoro che abbiamo fatto sul progetto ETCR negli ultimi tre anni sta iniziando a dare i suoi frutti come avevamo sperato, suscitando l'interesse dei Costruttori con la volontà di un'ulteriore crescita. La decisione della FIA di concedere lo status di eTouring Car World Cup al PURE ETCR, sulla base del regolamento tecnico ETCR, è per noi la ciliegina sulla torta e consolida ulteriormente la fattiva collaborazione tra FIA e WSC iniziata nel 2018 con la scelta del regolamento tecnico TCR su cui lanciare la WTCR - FIA Touring Car World Cup".

condivisioni
commenti
Pure ETCR: la Hyundai ingaggia anche Chilton e Filippi
Articolo precedente

Pure ETCR: la Hyundai ingaggia anche Chilton e Filippi

Prossimo Articolo

Michela Cerruti torna al volante sulla Alfa Giulia ETCR

Michela Cerruti torna al volante sulla Alfa Giulia ETCR
Carica commenti