Norbert Nagy conquista la prima pole in Portogallo

condivisioni
commenti
Norbert Nagy conquista la prima pole in Portogallo
Marco Di Marco
Di: Marco Di Marco
25 giu 2016, 17:42

In una sessione caratterizzata da due lunghe interruzioni con bandiera rossa a seguito degli incidenti che hanno visto protagonisti Stefanovsky e Mota, il pilota della Seat è riuscito a cogliere la sua prima pole position.

E' Norbert Nagy l'autore della pole position in una sessione di qualifiche interrotta per ben due volte con bandiera rossa. 

Il primo pilota a causare l'interruzione dopo soli 5 minuti è stato Stefanovsky, andato a sbattere contro le barriere. L'intervento per ripristinare le stesse ha costretto la direzione gara ad interrompere le qualifiche per un lungo periodo.

Riprese le operazioni, il miglior tempo è stato fatto segnare da Mota, già velocissimo nel corso delle Libere. Il pilota portoghese, tuttavia, si è reso protagonista di una uscita di pista nel giro successivo che ha costretto nuovamente i commissari ad esporre la bandiera rossa per rimuovere la vettura incidentata e ripulire il tracciato dall'olio perso dalla Seat.

Sono stati necessari 15 minuti ai commissari per ripristinare le condizioni di sicurezza. Al restart, il miglior crono è stato inizialmente fatto segnare da Manuel Pedro Fernandes successivamente sopravanzato da Norbert Nagy.

Il pilota al volante della Seat Leon ha fermato il cronometro sul tempo di 2'05''013. Fernandes ha tentato di riprendere la pole position, riuscendo a fare registrare il miglior parziale nel primo settore, ma vedendosi poi costretto a mantenere la seconda posizione con un distacco di 4 decimi.

Il pilota del Krenek Motorsport, Petr Fulin, scatterà dalla terza posizione. Alle sue spalle partirà dalla quarta casella Mota, mentre Peter Rikli è il migliore dei piloti Honda grazie al quinto crono.

Nella classe Super 1600 la pole è stata colta da Niklas Mackschin davanti alla Peugeot 207 Sport di Kevin Hilgenhovel. 

 

Prossimo articolo ETCC
Doppietta in entrambe le gare per Kris Richard e Peter Rikli allo Slovakia Ring

Articolo precedente

Doppietta in entrambe le gare per Kris Richard e Peter Rikli allo Slovakia Ring

Prossimo Articolo

Fernandes e Richard conquistano le vittorie in Portogallo

Fernandes e Richard conquistano le vittorie in Portogallo
Carica commenti