Doppietta in entrambe le gare per Kris Richard e Peter Rikli allo Slovakia Ring

Weekend memorabile per Rikli Motorsport con Kris Richard e Peter Rikli primo e secondo sia in Gara 1 che in Gara 2. Nel primo appuntamento squalificate le vetture di Screiber e Fulín per irregolarità tecnica.

Giornata perfetta per Kris Richard Peter Rikli allo Slovakia Ring grazie a due doppiette colte in entrambi gli appuntamenti odierni.

La partenza di Gara 1 è stata caotica con alcune auto non perfettamente allineate. Richard è stato abile a portarsi subito al comando dalla quarta posizione riuscendo a sopravanzare entrambe le Seat del Křenek Motorsport in Curva 1.

Il colpo di scena è arrivato presto con le vetture del poleman Christjohannes Screiber e del compagno di team Petr Fulín squalificate per irregolarità tecniche.

Richard ha così colto la sua prima vittoria alla sua terza apparizione nella categoria, mentre il compagno di team Peter Rikli è riuscito ad avere la meglio di Fábio Mota per la seconda posizione con un vantaggio del pilota Honda sul traguardo di soli 16 millesimi.

Quarta posizione per Norbert Nagy davanti a Mladen Lalušić, autore di una escursione fuori pista, mentre in sesta posizione ha concluso Wolfgang Kriegel alla sua prima gara nella serie. 

Nella classe S1600 vittoria per Ulrike Krafft dopo una dura lotta con Tomáš Korený e Nicklas Mackshin con quest'ultimo beffato da Krafft all'ultimo giro.

In Gara 2 Rikli e Richard, scattati dalla quarta fila, hanno colto un'altra doppietta con Richard nuovamente vincitore replicando i sorpassi in prima curva già visti in Gara 1.

Mladen Lalušić ha conquistato il suo primo podio nella serie dopo aver avuto la meglio in un duello iniziale con Norbert Nagy, mentre Fábio Mota, anche in Gara 2, ha visto sfumare un buon piazzamento sul rettilineo d'arrivo per soli sei centesimi.

Petr Fulín ed il compagno di team Christjohannes Schreiber hanno preso il via dalla pit lane dopo la squalifica rimediata in Gara 1.  Fulín è andata sull'erba nel giro finale nel tentativo di superare il leader della categoria S1600, mentre Schreiber ha concluso sesto davanti a Nagy e Wolfgang Kriegl.

In classe S1600 Ulrike Krafft ha subito la pressione di Nicklas Mackschin, abile a portarsi al comando al sesto giro. Intensa è stata la battaglia tra Mackschin, Krafft e Kevin Hilgenhövel giunti in quest'ordine mentre in quarta posizione ha concluso Andreas Rinke.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ETCC
Evento Slovakiaring
Circuito Slovakia Ring
Piloti Peter Rikli
Articolo di tipo Gara