Formula 1
02 lug
-
05 lug
Qualifiche in
01 Ore
:
13 Minuti
:
22 Secondi
G
GP di Stiria
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
5 giorni
MotoGP
18 giu
-
21 giu
Canceled
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
12 giorni
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
Formula E
05 giu
-
06 giu
Evento concluso
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
31 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
39 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
33 giorni
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
68 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
61 giorni

Virtual Le Mans: Fernando Alonso fermo senza benzina

condivisioni
commenti
Virtual Le Mans: Fernando Alonso fermo senza benzina
Di:
13 giu 2020, 15:15

Il pilota spagnolo è rimasto fermo a lungo in pista molto probabilmente per aver finito la benzina, ma in precedenza era stato protagonista di un contatto con la de Silvestro che gli era costata una penalità.

Non è iniziata nel migliore dei modi la 24 Ore di Le Mans virtuale per Fernando Alonso. Lo spagnolo, al volante della vettura #14 condivisa con Rubens Barrichello, Olli Pahkala e Jari Teien, ha infatti accusato numerosi problemi nel corso della prima ora e mezza di gara.

Alonso si è infatti fermato in pista prima dell’ingresso alla Mulsanne per aver finito la benzina e già nei giri precedenti aveva danneggiato seriamente la sua auto a seguito di un contatto avvenuto con la Porsche #94 condotta da Simona de Silvestro.

In riferimento al primo problema, lo spagnolo non è riuscito ad effettuare il rifornimento perché doveva scontare un drive through ed a causa di un bug del gioco è stato costretto a tornare in pista col serbatoio praticamente vuoto, cosa che alla fine gli è costata il ritiro.

Per quanto riguarda il contatto con la de Silvestro, Fernando ha chiuso troppo la traiettoria alla Tertre Rouge in fase di sorpasso ed ha toccato con la posteriore sinistra l’anteriore destra della Porsche. Entrambe le vetture sono finite nella via di fuga e lo spagnolo è stato ritenuto responsabile e punito con un secondo di penalità.

Al comando della gara è così salito Stoffel Vandoorne aiutato nella rimonta da un Kelvin van der Linde stato attardato da problemi di connessione.

L’equipaggio composto da Max Verstappen e Lando Norris sull’auto #20 del team Redline si trova in seconda posizione, mentre la terza piazza provvisoria è occupata dalla Toyota #7 con Jose Maria Lopez alla guida.

Informazioni aggiuntive di Stefan Mackley

Prossimo Articolo
Virtual Le Mans, 2a Ora: penalità Leclerc, Perel miglior Ferrari

Articolo precedente

Virtual Le Mans, 2a Ora: penalità Leclerc, Perel miglior Ferrari

Prossimo Articolo

Virtual 24 Ore di Le Mans: Hot Lap con Amos Laurito

Virtual 24 Ore di Le Mans: Hot Lap con Amos Laurito
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie eSports
Evento 24h di Le Mans Virtuale
Sotto-evento Gara
Piloti Fernando Alonso Acquista adesso
Autore Marco Di Marco