Formula 1
02 lug
-
05 lug
Gara in
08 Ore
:
54 Minuti
:
49 Secondi
G
GP di Stiria
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
5 giorni
MotoGP
18 giu
-
21 giu
Canceled
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
11 giorni
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
Formula E
05 giu
-
06 giu
Evento concluso
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
30 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
38 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
32 giorni
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
67 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
60 giorni

TCR Europe: la SIM Racing Series riprende con la rincorsa a Nagy

condivisioni
commenti
TCR Europe: la SIM Racing Series riprende con la rincorsa a Nagy
Di:
27 mag 2020, 12:35

All'Hungaroring questa sera l'idolo locale dovrà tenere la sua Hyundai-BRC davanti alle agguerrite Cupra di Tenke, Boldisz e Azcona, ma occhio alle Audi. Ceccon, Filippi e Morbidelli a caccia di punti.

Il TCR Europe torna in azione questa sera con la sua SIM Racing Series, che per il terzo evento della stagione virtuale 2020 andrà in scena alle ore 19;00 sul tracciato dell'Hungaroring.

L'uomo da battere è come sempre Dániel Nagy, che al volante della Hyundai i30 N griffata BRC Racing Team si è aggiudicato le prime due gare di Spa-Francorchamps e una delle due al Red Bull Ring (l'altra era andata a Niels Langeveld).

Come sappiamo, chi totalizza più punti nell'arco del weekend virtuale si aggiudica due gomme Yokohama gratuite fra quelle dei treni da utilizzare poi quando il campionato vero e proprio partirà, una volta terminate le restrizioni per la pandemia di Coronavirus.

Nagy è capoclassifica con 155 punti, ma deve guardarsi le spalle dal terzetto di Cupra agguerritissimo formato da Bence Boldizs (Zengő Motorsport), Támas Tenke (Tenke Motorsport) e Mikel Azcona (PCR Sport), oltre ai portacolori di Comtoyou Racing, Gilles Magnus e Langeveld, al volante delle rispettive Audi RS 3 LMS.

In totale saranno 26 le auto in pista sul circuito ungherese, compresi i nostri Kevin Ceccon (Alfa Romeo Giulietta - Romeo Ferraris), Gianni Morbidelli (Volkswagen Golf GTI - WestCoast Racing) e Luca Filippi (Hyundai i30 N - BRC Racing Team).

Il format è sempre lo stesso, con 20 minuti a disposizione dei concorrenti per qualificarsi e definire la griglia di Gara 1 (13 giri), che partirà al termine della sessione. Gara 2 scatterà con la Top12 invertita dell'arrivo del primo round.

Come al solito, previste le dirette sui social TCR di Youtube e Facebook, oltre a TCR TV.

Prossimo Articolo
Il TT dell’Isola di Man diventa virtuale, Hickman presente

Articolo precedente

Il TT dell’Isola di Man diventa virtuale, Hickman presente

Prossimo Articolo

Virtual 24h Le Mans: presenti Jota e il team R8G di Grosjean

Virtual 24h Le Mans: presenti Jota e il team R8G di Grosjean
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie TCR , eSports , TCR Europe
Evento TCR Europe SIM Racing
Location Hungaroring
Piloti Dániel Nagy
Team BRC Racing Team
Autore Francesco Corghi