SRO GT Esports: primo successo per Deletraz a Barcellona

condivisioni
commenti
SRO GT Esports: primo successo per Deletraz a Barcellona
Di:
, Journalist
31 mag 2020, 14:09

Louis Deletraz ha rotto il ghiaccio a Barcellona conquistando il primo successo nella serie virtuale e si è così portato al comando della classifica. Barnicoat retrocede in terza posizione assoluta.

Il pilota di riserva della Haas, Louis Deletraz, ha preso il comando del campionato SRO GT Esports dopo aver vinto il penultimo round della serie sul circuito virtuale della Catalunya.

Prima del quarto round del GT World Challenge Europe disputato su Assetto Corsa Competizione, Deletraz è stato l'unico pilota ad aver ottenuto punti in ognuna delle prime tre gare.

 Il pilota della McLaren GT, Ben Barnicoat, ha negato al pilota di Formula 2 Deletraz la sua prima vittoria nella serie per soli 70 millesimi di secondo nel round precedente al Nurburgring.

Deletraz si è però riscattato conquistando la sua prima pole position della stagione con al volante della Porsche 911 GTE davanti alla vettura gemella del pilota dell'International GT Open Federico Leo.

Deletraz è riuscito a resistere alla pressione iniziale di Leo e si è staccato dalla Porsche del rivale quando il pilota dell’International GT Open è stato coinvolto in una dura lotta per la seconda posizione con i piloti Audi Lorenzo Marcucci e Arthur Rougier.

Grazie a questa battaglia Deletraz è riuscito ad aumentare il suo vantaggio in prima posizione per poi tagliare il traguardo indisturbato e celebrare così il suo primo successo nella serie virtuale.

Quando mancavano poco più di 15 minuti al termine Marcucci, al volante dell’Audi, è riuscito a conquistare la seconda posizione superando Led all’uscita del tornate in curva 10, mentre il pilota dell’International GT Open ha conquistato il terzo gradino del podio al debutto.

Leo, però, essendo una wild card non ha colto i punti del terzo posto e pertanto il podio è stato completato dal junior Renault Rougier.

Il diciannovenne spagnolo Ivan Pareras ha consentito all’Audi di piazzare 3 vetture nei primi 5 posti, mentre la top 6 si è completata con la Ferrari di David Perel.

Barnicoat è stato coinvolto in un incidente al primo giro di apertura in curva 1 che lo ha fatto retrocedere al 19° posto. Ben ha lottato con i denti per recuperare ma è riuscito a chiudere soltanto in dodicesima posizione e questo risultato lo ha così fatto scendere dal primo al terzo posto in classifica.

Deletraz si avvia all'ultimo round della stagione con un vantaggio di 10 punti su Marcucci, mentre Barnicoat segue con 16 punti di ritardo dalla vetta.

 

MotoGP Virtuale: debutto vincente per Jorge Lorenzo!

Articolo precedente

MotoGP Virtuale: debutto vincente per Jorge Lorenzo!

Prossimo Articolo

Moto2: Bendsneyder vince la gara virtuale a Silverstone

Moto2: Bendsneyder vince la gara virtuale a Silverstone
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie eSports
Evento SRO E-Sport GT Series
Piloti Louis Délétraz
Autore Josh Suttill