Leclerc salta l'ultimo Virtual GP, Russell vede il titolo

condivisioni
commenti
Leclerc salta l'ultimo Virtual GP, Russell vede il titolo
Di:

Complice anche il doppio impegno nella 24 Ore di Le Mans Virtual, il ferrarista diserterà il Virtual GP del Canada, che avrà solo 5 piloti di F1.

Questo fine settimana l'attenzione di tutti gli appassionati di Esports sarà catalizzata dalla 24 Ore di Le Mans Virtual, ma andrà anche in scena l'appuntamento conclusivo dei Virtual Gran Prix di Formula 1, che si disputerà sul circuito di Montreal.

La notizia è che questa volta non sarà della partita Charles Leclerc. Il pilota della Ferrari è impegnato nella 24 Ore il Cavallino e, probabilmente, ha inciso anche il fatto che il distacco di 22 punti nei confronti di George Russell non gli lascia troppe speranze di titolo.

Il portacolori della Williams andrà quindi a caccia della quarta affermazione consecutiva sul tracciato canadese, dopo quelle conquistate a Barcellona, Monaco e Baku, potendo correre anche con la tranquillità di chi sa che non potrà essere sorpassato in classifica.

Oltre al britannico, saranno altri quattro i piloti attualmente impegnati in Formula 1 a sfidarsi. Si tratta del compagno di squadra Nicholas Latifi, Valtteri Bottas della Mercedes, Alexander Albon della Red Bull e Pierre Gasly dell'Alpha Tauri.

Non essendoci la gara di Formula 2 Virtuale questa settimana, saranno diversi i piloti delle categorie cadette impegnati: sulla Renault ci sarà Guanyu Zhou, sulla Racing Point ci sarà David Schumacher, sulla Ferrari ci sarà Callum Ilott. La Haas conferma invece Pietro Fittipaldi e Louis Deletraz.

Non mancheranno poi gli youtuber, ormai una presenza fissa di questi Virtual GP.

Race of Champions virtuale: Vandoorne e Solberg tra i primi nomi dei partecipanti

Articolo precedente

Race of Champions virtuale: Vandoorne e Solberg tra i primi nomi dei partecipanti

Prossimo Articolo

TCR Europe SIM Racing: Nagy è protagonista anche al Paul Ricard

TCR Europe SIM Racing: Nagy è protagonista anche al Paul Ricard
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1 , eSports
Autore Matteo Nugnes