Anteprima: la nuova serie ESports Veloce-Motorsport Games

Dopo due round della serie #NotTheGP di Veloce Esports, verrà aumentato il livello di simulazione dei piloti della nuova Veloce Pro Series.

Anteprima: la nuova serie ESports Veloce-Motorsport Games

Il #NotTheGP si svolge con il gioco con licenza ufficiale F1 2019, mentre la nuova seria, in collaborazione con Motorsport Games, utilizzerà la piattaforma iraci incentrata sulla simulazione e si svolgerà nei fine settimana tra i round #NotTheGP.

I piloti di F1 Lando Norris e Nicholas Latifi guidano la formazione e rappresentano un contrato nell’esperienza dei veri piloti che partecipano all’evento.

Norris è un esperto al simulatore di corse e partecipa regolarmente ad eventi iraci e rFactor 2, mentre Latifi ha scoperto le corse al simulatore quando il suo debutto in F1 è stato rimandato a causa della pandemia del Coronavirus. Latifi ha debuttato con successo negli Esports con un quinto posto nel #NotTheBahGP di Veloce, ma era in F1 2019, un gioco molto più accessibile di iRacing.

iRacing rappresenta una curva di apprendimento più complessa per i piloti professionisti, quindi ci si aspetta una differenza di ritmo più significativa tra i piloti che debuttano rispetto ai veterani del simulatore. Il leader del campionato di Formula E Antonio Felix da Costa è stato l’ultimo pilota ad essere annunciato. Il pilota DS Techeetah ha gareggiato nella serie Real Racers Never Quit del Team Redline si iRacing. Da Costa è stato incline agli incidenti, ma non sempre per colpa sua. La Pro Series di Veloce fornirà una lavagna pulita per il pilota portoghese.

Le star di Mercedes FE, Nyck de Vries e Stoffel Vandoorne, sono un altro esempio di vari livelli di esperienza di corse al simulatore. Vandoorne è un veterano del mondo virtuale e dovrebbe essere fra i favoriti per la vittoria. Il campione 2019 di Formula 2 de Vries invece è un novello in questo ambito. Sarà affiancato dai piloti di riserva Haas F1 Pietro Fittipaldi e Louis Detraz, oltre al simulatore Mercedes Esteban Gutierrez.

 

Il campione in carica Super Formula Nick Cassidy è un altro esperto di simulatore che prenderà parte alla gara e verrà affiancato dal pilota Toyota nel Campionato FIA World Endurance Jose Maria Lopez. Juan Manuel Correa continua a recuperare dal terribile incidente avvenuto lo scorso anno in F2 a Spa. A lui si aggiungeranno gli altri piloti di F2 Luca Ghiotto, Arjun Maini, Ryan Tveter, Giuliano Alesi, Sean Gelael ed il pilota FIA F3 2020 David Schumacher.

I piloti del simulatore verranno guidati da Cem Bolukbasi, vincitore della gara #NotTheBahGP a griglia invertita, e dal vincitore della seconda stagione di World’s Fastest Gamer James Baldwin. I due dovrebbero rappresentare un punto di riferimento per i piloti reali, ma affronteranno due grandi esperti come Norris e Vandoorne.

Ci sono anche molti piloti junior che, con la posticipazione delle stagioni delle categorie junior, dovranno usare queste gare come opportunità di colpire in vista futura. I famosi content creator Jimmy Broadbent, Ben ‘Tiametmarduk’ Daly e Steve ‘SuperGT’ Brown forniranno intrattenimento, ma sono piloti molto seri come gli altri sulla griglia. Un mix di piloti di simulatore di esperienza e novelli e piloti reali dovrebbero creare grande aspettativa.

La prima gara della serie Veloce Pro inizierà alle 18 GMT e sarà live su Motorsportv.

condivisioni
commenti
MotoGP: Alex Marquez re della sfida virtuale al Mugello

Articolo precedente

MotoGP: Alex Marquez re della sfida virtuale al Mugello

Prossimo Articolo

Norris domina e brilla nel primo evento Veloce Pro Series

Norris domina e brilla nel primo evento Veloce Pro Series
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie eSports
Autore Josh Suttill