Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
1 giorno
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
11 Ore
:
33 Minuti
:
01 Secondi
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
SSP300 FP1 in
23 Ore
:
48 Minuti
:
01 Secondi
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Zlín, PS12: Kopecký vola, Pech è fuori, Kostka sul podio

condivisioni
commenti
Zlín, PS12: Kopecký vola, Pech è fuori, Kostka sul podio
Di:
27 ago 2017, 10:09

Ok il pilota ŠKODA, Lukyanuk è secondo mentre alle sue spalle c'è un cambiamento poiché il concorrente targato EuroOil fora ancora e non ha ricambi. Kresta e Griebel risalgono, Kajetanowicz sesto, Magalhães in Top10, buca anche Černý.

Mentre Jan Kopecký continua a dominare senza alcun problema il Barum Czech Rally Zlín, in questo sesto round del FIA ERC non mancano le emozioni e i colpi di scena quando siamo arrivati a sole tre PS dalla fine.

Il pilota della ŠKODA Motorsport ha vinto anche lungo i 22,09km della PS12 "Košíky", con la Ford Fiesta R5 di Alexey Lukyanuk che si trova ora a quasi mezzo minuto dalla Fabia R5 ufficiale del ceco. Questo perché il pilota della Russian Performance Motorsport sta avendo ancora qualche problemino tecnico, ma può restare tranquillo dato che dietro di lui non c'è più Václav Pech.

Sfortunatissimo il ceco dell'EuroOil Invelt Team, incappato nella seconda foratura di fila e impossibilitato a proseguire dato che ha terminato le gomme di ricambio per la sua Ford Fiesta R5.

 

Sale quindi sul podio Tomáš Kostka con la ŠKODA Fabia R5 preparata dal BRR Baumschlager Rallye & Racing Team, seguito a ruota da quelle di Roman Kresta (Mogul Racing Team) e del suo compagno di squadra Marijan Griebel. Quest'ultimo è sempre primo in ERC Junior U28, ma il trio è racchiuso in appena 10"1 e tutto può ancora accadere.

Alle spalle del tedesco risale Kajetan Kajetanowicz, ora sesto sulla Fiesta R5 del LOTOS Rally Team; il polacco approfitta di una foratura che ha colpito Jan Černý, il quale si è dovuto fermare per sostituire la ruota della propria ŠKODA Fabia R5 perdendo così il secondo posto della categoria giovani U28.

Con il pilota dell'ACCR Czech Team finito fuori dalla Top10, le ŠKODA Fabia R5 di Martin Koči (RallyTechnology) e Pavel Valoušek (Icari Rally Team) salgono al settimo ed ottavo posto, tirandosi dietro quelle di Nikolay Gryazin (Sports Racing Technologies), secondo in U28, e di Bruno Magalhães, che per la prima volta nel weekend mette un piede in zona punti. Dietro al portoghese sta rinvenendo velocemente la Fiesta R5 di Bryan Bouffier (Gemini Clinic Rally Team), che ieri aveva perso terreno per una foratura.

In ERC Junior Under 27 ed ERC3 tutto invariato, con Aleks Zawada (Opel Adam R2 - MSZ Racing) primo in solitaria seguito dalle Peugeot 208 R2 di Filip Mareš (ACCR Czech Team) e Julian Wagner.

La Opel Adam R2 ufficiale di Tamara Molinaro è in vetta all'ERC Ladies' Trophy con una manciata di secondi su Emma Falcón (Citroën DS3 R3T - RMC Motorsport). Terza Catie Munnings (Peugeot 208 R2).

Brivido per Tibor Érdi Jr in Classe ERC2, incappato in una foratura alla sua Mitsubishi Lancer; l'ungherese non ha però perso troppo tempo ed è riuscito ugualmente a vincere la prova, mantenendo così la prima piazza davanti a Zelindo Melegari (Movisport) e Sergei Remennik (Russian Performance Motorsport).

 

ERC - Barum Czech Rally Zlín: PS12

Prossimo Articolo
Zlín, PS10-11: Kopecký fa il vuoto, foratura per Pech

Articolo precedente

Zlín, PS10-11: Kopecký fa il vuoto, foratura per Pech

Prossimo Articolo

Zlín, PS13-14: Kopecký ad un passo dal successo, lotta aperta per il podio

Zlín, PS13-14: Kopecký ad un passo dal successo, lotta aperta per il podio
Carica commenti