Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Una poltrona per quattro: parte l'ultima volata in ERC Junior U27

condivisioni
commenti
Una poltrona per quattro: parte l'ultima volata in ERC Junior U27
Di:
3 ott 2017, 07:21

Al Rally Liepāja verrà assegnato il titolo per la categoria giovani e in lotta avremo le Opel di Jari Huttunen, Chris Ingram ed Aleks Zawada a rincorrere la Peugeot del capoclassifica Filip Mareš.

Al Rally Liepāja saranno quattro i piloti del FIA ERC Junior Championship Under 27 che punteranno al titolo di categoria. Il vincitore riceverà un premio di 100.000€ da reinvestire nel 2018 in FIA ERC Junior Under 28, passando ad una vettura R5.

Attualmente abbiamo Filip Mareš (ACCR Czech Team) al comando della categoria con la propria Peugeot 208 R2, il quale vanta 2 punti su Chris Ingram (Opel Rallye Junior Team). Jari Huttunen, appena ingaggiato dalla Hyundai Motorsport per il prossimo anno, è terzo (a -11) con la seconda Opel ADAM R2 ufficiale, mentre al quarto posto abbiamo Aleks Zawada con 18 punti da recuperare al leader.

Vediamo quali sono state le dichiarazioni di questi protagonisti prima di andare in Lettonia.

Filip Mareš (CZE)
Età: 26
Auto: Peugeot 208 R2
Posizione: 1°
Punti: 117
Vittorie: 1
“Sarà un rally molto importante perché ora ci troviamo in testa, ma non ho molta esperienza su terra e prevedo sofferenza. Jari ha già vinto il Rally di Finlandia in WRC2 e va forte, ma anche Chris ed Aleks sono velocissimi ovunque. Io sono determinato a lottare per prendermi il successo, non mi arrendo di sicuro ora che c’è l’ultima battaglia. E’ stato un anno molto particolare per me, sono cresciuto parecchio ed è fantastico essere primi. E’ una situazione inaspettata e non sento pressioni. In questo weekend farò un breve evento in Lettonia e poi un test martedì assieme a Mārtiņš Sesks. Mercoledì abbiamo l’incontro dell’ERC Junior Experience assieme ad Urmo Aava, la preparazione penso possa andare bene e spero di essere competitivo”.

Chris Ingram (GBR)
Età: 23
Auto: Opel ADAM R2
Posizione: 2
Punti: 115
Vittorie: 2
“Andare in Lettonia a giocarmi la vittoria in FIA ERC Junior Championship U27 è fantastico, soprattutto perché dipenderà molto da noi. Dopo il primo rally con Ross Whittock corso a Roma penso di essere assolutamente pronto per l’ultimo round dell’anno. Alle Azzorre ho mostrato di andare forte assieme alla ADAM R2 e posso vincere ancora su terra. Questo è il mio obiettivo per Liepāja. Sarà una lotta molto serrata, come sempre è stato in ERC Junior, dobbiamo affrontare questa sfida con determinazione, ma sono convinto che potremo fare bene il nostro lavoro. L’Opel Rallye Junior Team mi darà senz’altro l’auto migliore e fornirà il gande supporto come sempre è stato quest’anno”.

Jari Huttunen (FIN)
Età: 23
Auto: Opel ADAM R2
Posizione: 3
Punti: 106
Vittorie: 1
“Grazie agli scarti siamo ancora in piena corsa per la vittoria in FIA ERC Junior U27, nonostante i brutti risultati di Azzorre e Barum Rally. Di fatto, io ed Antti possiamo vincere ancora il titolo al Rally Liepāja con una ADAM R2 che è un missile. E’ facile dire quale sarà il nostro obiettivo: in Lettonia dobbiamo vincere, se non avremo la sfortuna incontrata altre volte sono convinto che ce la possiamo fare. Dobbiamo guidare bene, tutto può accadere, per cui aspettiamo e vediamo”.

Aleks Zawada (POL)
Età: 25
Auto: Opel ADAM R2
Posizione: 4
Punti: 99
Vittorie: 1
“Dopo il nostro ritiro in Italia le nostre chance di vittoria del titolo non sono così buone come quelle dei nostri avversari, ma siamo anche noi in lotta e ci proveremo. Non sarà semplice perché avremo di fronte tre piloti molto forti, specialmente Jari su terra. Attaccheremo fin da subito, ma i rally sono imprevedibili e tutto potrà accadere. Dobbiamo spingere e approfittare di eventuali errori altrui, è una questione di equilibrio fra rischio e velocità. Non sono mai stato fortissimo su terra come rispetto all’asfalto, ma a questo punto dell’anno non importa più nulla e non debbo pensarci”.

Buǧra Banaz (Turchia), Dominik Brož (Repubblica Ceca), Alex Forsström (Finlandia), Kristöf Klausz (Ungheria), Karel Kupec (Repubblica Ceca), Tamara Molinaro (Italia) e Mārtiņš Sesks (Lettonia) completano l’elenco iscritti dell’ERC Junior Under 27 del Rally Liepāja. Stéphane Lefebvre, Emil Bergkvist e Marijan Griebel sono i piloti ad aver vinto negli anni scorsi l’ERC Junior.

Prossimo Articolo
Kalle Rovanperä al Rally Liepāja con una Fiesta R5 della M-Sport

Articolo precedente

Kalle Rovanperä al Rally Liepāja con una Fiesta R5 della M-Sport

Prossimo Articolo

Gryazin: "L'esperienza mi aiuterà ad essere veloce"

Gryazin: "L'esperienza mi aiuterà ad essere veloce"
Carica commenti