Una nuova avventura targata Ford per Renato Pita

Il potoghese Renato Pita ha raggiunto un accordo con la Ford per correre nell'ERC con una nuova Fiesta R2.

Renato Pita sarà nuovamente in azione nel FIA European Rally Championship grazie ad una nuova collaborazione con Ford.

In passato il portoghese ha corso 12 eventi in tre stagioni nella serie continentale al volante di una Peugeot 208 R2, concludendo ottavo lo scorso anno in Classe ERC3.

Nel 2016 lo vedremo al volante di una Ford Fiesta R2, frutto dell’accordo con una azienda portoghese legata a Ford e a BP Portugal. Recentemente ha già avuto modo di correre una gara a Maia, occasione che si è rivelata propizia anche per mostrare le novità della sua campagna sulla sicurezza denominata “Etapa Segura”.

“Per me è un onore lavorare per un marchio di grande storia e prestigio come Ford – ha dichiarato Pita – Avrò una nuova vettura e un nuovo team alle spalle che mi aiuterà a sviluppare l’auto per arrivare ai massimi livelli dell’ERC, campionato che affronterò per il quarto anno consecutivo. Sono davvero orgoglioso di questo nuovo capitolo della mia carriera, è con enorme entusiasmo che farò l’ambasciatore di questa Casa nel mio paese”.

Pita affronterà il suo primo impegno annuale al Circuit of Ireland, per poi correre anche Kenotek Ypres Rally (giugno) e Barum Czech Rally Zlín (agosto). Al proprio programma dovrebbero aggiungersi anche Rally Rzeszow e Rally Liepāja.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Circuit Of Ireland Rally
Piloti Renato Pita
Articolo di tipo Ultime notizie