Una bella gara per Riccardo Canzian con la Toyota GT86 CS-R3

Il giovane pilota dell'ACI Team Italia ha corso il Barum Czech Rally Zlín in coppia con Matteo Nobili al volante della vettura giapponese, con la quale ha centrato il 49° posto assoluto e il podio in Classe RC3.

Una bella gara per Riccardo Canzian con la Toyota GT86 CS-R3
Carica lettore audio

Riccardo Canzian e Matteo Nobili hanno preso parte al Barum Czech Rally Zlín, sesto round del FIA ERC, a bordo della Toyota GT86 CS-R3 preparata dall'ACI Team Italia.

I due giovani rallisti di casa nostra sono entrati a far parte del progetto che vedrà i prospetti di questo sport correre alcune gare della serie europea con la vettura giapponese.

L'obiettivo era fare esperienza in primis, anche perché bisognava considerare la quantità di auto e avversari con i quali Canzian e Nobili si sono confrontati in Repubblica Ceca, dove alla fine si sono piazzati al 49° posto assoluto e al 3° della Classe RC3.

"È stata sicuramente una gara positiva che ci ha permesso di crescere e di fare una straordinaria esperienza - ha affermato Canzian al traguardo - Siamo cresciuti anche nel feeling con la vettura, che ha risposto fra l’altro benissimo agli interventi che il team è riuscito a fare durante la gara. Siamo un po' meno soddisfatti per i tempi, potevano essere sicuramente migliori, ma non abbiamo mai rischiato niente per cercare di abbassarli".

condivisioni
commenti
Kopecký: "A Zlín ci si diverte troppo, non sono stanco di vincere"
Articolo precedente

Kopecký: "A Zlín ci si diverte troppo, non sono stanco di vincere"

Prossimo Articolo

Ingram: "Conta essere primi alla fine, quindi non sono preoccupato"

Ingram: "Conta essere primi alla fine, quindi non sono preoccupato"