Sirmacis in Irlanda per fare esperienza sull'asfalto

Quest'anno Ralfs Sirmacis guiderà una ŠKODA Fabia R5 nelle gare su terra, ma correrà il Circuit of Ireland per crescere ulteriormente su asfalto.

Ralfs Sirmacis e il suo co-pilota Arturs Šimins non avrebbero dovuto correre il Circuit of Ireland, ma presenzieranno per accumulare esperienza in vista di un ritorno nel FIA European Rally Championship.

Il 21enne quest'anno guiderà una ŠKODA Fabia R5 nei rally sterrati, ma si recherà con il suo navigatore in Irlanda per allenarsi su asfalto. Il team Sports Racing Technologies si occuperà della sua vettura, così come per la Fabia di Raul Jeets e per la Peugeot 208 R2 di Nikolay Gryazin.

Sirmacis nel 2015 terminò sesto in Classe ERC Junior il Circuit of Ireland, soffrendo parecchio come ricorda Šimins: "Non è stato un risultato positivo, si è trattato di uno dei rally più complicati e duri di tutto il campionato".

"Assieme ai nostri allenatori abbiamo rivisto i video on-board per capire quali errori avevamo commesso, siamo giunti alla conclusione che saremmo dovuti tornare in Irlanda. Anche se puntiamo ai rally su terra, l'esperienza su asfalto ci tornerà utile, ogni possibilità di allenarsi è ben accetta".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Circuit Of Ireland Rally
Piloti Ralfs Sirmacis
Team Sports Racing Tecnologies
Articolo di tipo Preview