Sirmacis: "È la vittoria più bella, ma che rischio nel finale!"

Ralfs Sirmacis ha dominato il Rally Liepāja dall'inizio alla fine, ma a poche curve dal trionfo tutto poteva sfumare amaramente.

Dopo aver dominato la gara di casa, Ralfs Sirmacis non ha avuto dubbi: quella ottenuta domenica è stata la vittoria più bella da quando corre nel FIA European Rally Championship.

Il 22enne lettone è stato in testa al Rally Liepāja fin dalla prima PS, vincendone 11 su 13 al volante della ŠKODA Fabia R5; in questo modo arriva a tre vittorie stagionali, dopo quelle centrate in Grecia ed Estonia.

"Ringrazio tutti i nostri sostenitori, tifosi, sponsor e famiglie - ha detto il ragazzo della Sports Racing Technologies - E' stata la miglior vittoria dell'anno. E' davvero emozionante perché arriva al termine di un rally difficile che ci ha visti sotto pressione, visto che correvamo in casa davanti alla nostra gente. Tutti si aspettavano di vederci trionfare, per questo non è stato semplice".

Sirmacis ha anche rivelato un grosso rischio corso nel finale: "Nell'ultima prova, a due curve dal traguardo, sono andato larghissimo sfiorando un fosso; per fortuna sono riuscito ad evitarlo, ma sarebbe stato un disastro".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Rally Liepāja
Piloti Ralfs Sirmacis
Team Sports Racing Tecnologies
Articolo di tipo Intervista