Scontro in un test: Lukyanuk è grave, c'è un morto

Il russo stava provando in patria in vista dell'Acropolis Rally, ma si è scontrato con un'altra macchina: Alexey è stato trasportato in elicottero a San Pietroburgo assieme ad altre due persone, mentre una quarta non ce l'ha fatta.

Scontro in un test: Lukyanuk è grave, c'è un morto

Alexey Lukyanuk è rimasto seriamente ferito in un test che stava svolgendo in Russia per prepararsi al prossimo evento del FIA European Rally Championship.

Il nativo di San Pietroburgo, che era in azione nella regione Pskov, si è scontrato con un'altra vettura nella quale hanno riportato seri infortuni anche altre due persone, Nikita Gergel e Vjacheslav Kucherov, mentre purtroppo un quarto uomo, Alexey Ljaduhin, che era passeggero dell'altra macchina, è morto sul colpo.

Lukyanuk, fresco vincitore del Rally Islas Canarias, è stato trasportato in elicottero nell'ospedale della propria città; il suo co-pilota Alexey Arnautov non era presente al test.

condivisioni
commenti
Alexey Lukyanuk è impeccabile, il Rally Islas Canarias è suo
Articolo precedente

Alexey Lukyanuk è impeccabile, il Rally Islas Canarias è suo

Prossimo Articolo

Incidente Lukyanuk: scontro frontale e fratture multiple operabili

Incidente Lukyanuk: scontro frontale e fratture multiple operabili
Carica commenti