Scattolon: "Sono ancora confuso per il finale"

Dopo una bellissima gara, Giacomo Scattolon ha perso il secondo posto in Classe ERC2 nell'ultima PS delle Canarie, ma non ha capito il perché.

Giacomo Scattolon è ancora incredulo per ciò che ha vissuto nel finale del Rally Islas Canarias El Corte Inglés, dove ha perso il secondo posto in Classe ERC2 a favore dell'ungherese Péter Ranga.

Il lombardo, al volante della sua Mitsubishi Lancer Evolution X, debuttava nel FIA European Rally Championship alle Canarie. Prima dell'ultima PS aveva un margine di 1"4 sul rivale, che però lo ha superato concludendo davanti a lui per 4"7. Una beffa, dato che Scattolon è sempre stato sulla piazza d'onore della categoria e non ha avuto particolari problemi.

"Sono molto dispiaciuto e confuso - ha spiegato al traguardo - Pensavo di poter tenere dietro Péter per tutta la gara e difatti ci stavamo riuscendo. Non ho capito cosa sia successo nel finale, posso assicurarvi che non ho accusato problemi di nessun genere. Evidentemente non è stato così".

La vittoria è andata a Wojciech Chuchała, ma Scattolon pensa già al prossimo appuntamento, il Circuit of Ireland Rally.

"Ora andremo in Irlanda, vedremo se saremo in grado di lottare ancora a certi livelli; dovrebbe essere una gara adatta a noi", ha concluso il 26enne.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Rally Islas Canarias El Corte Inglés
Sub-evento Sabato
Piloti Giacomo Scattolon
Articolo di tipo Intervista