Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
2 giorni
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
1 giorno
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
9 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
65 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic

Rzeszow, PS3: Bouffier avverte Østberg

condivisioni
commenti
Rzeszow, PS3: Bouffier avverte Østberg
Di:
4 ago 2017, 15:03

Vittoria del francese che si avvicina al norvegese, mentre Griebel deve guardarsi le spalle da Kajetanowicz. Michel e Gryazin in rimonta, fuori Rossetti, Słobodzian al comando in ERC2. La Molinaro svetta fra le donne, ok le Opel in ERC3.

Prima vittoria in Speciale per Bryan Bouffier, che al Rally Rzeszow sta tentando di dare l'assalto alla vetta, ancora occupata dalla Ford Fiesta R5 condotta da Mads Østberg.

Il francese del Gemini Clinic Rally Team ha vinto la ripetizione della PS "Grudna" portandosi a 8"8 dalla vettura del pilota della Adapta Motorsport, che in questa tratta del quinto round del FIA European Rally Championship ha accusato alcuni problemi ai freni posteriori che gli hanno fatto perdere parecchio tempo.

Østberg ha ottenuto solo il quinto crono, facendo peggio anche di Marijan Griebel, sempre terzo con la sua ŠKODA Fabia R5 a 16"4 dal leader e sempre primo in Classe ERC Junior U28, così come molto forte è andato Kajetan Kajetanowicz, idolo locale e Campione ERC in carica, autore del secondo crono assoluto a bordo della Ford Fiesta R5 targata LOTOS Rally Team. Il polacco si è portato a 3"9 da Griebel, consolidando la sua quarta posizione e guadagnando secondi preziosi sulla ŠKODA Fabia R5 di Grzegorz Grzyb (Rufa Sport).

La Peugeot 208 T16 di José Antonio Suárez si è vista invece passare dalla ŠKODA Fabia R5 di Sylvain Michel nella lotta per il sesto posto, con Nikolay Gryazin (Sports Racing Technologies) che ha messo la sua ŠKODA Fabia R5 davanti alle Ford Fiesta R5 guidate da Josh Moffett e Łukasz Habaj (RallyTechnology) nel duello per l'ottavo.

Migliorano le prestazioni il leader del campionato, Bruno Magalhães, e Max Rendina, che nella sosta in servizio hanno modificato i set-up sulle rispettive ŠKODA Fabia R5. Il portoghese è sempre 13°, ma un po' più vicino alla zona punti, mentre il romano della Motorsport Italia è 22°.

In Classe ERC Junior U28, Griebel ha portato a 37"2 il margine di sicurezza su Michel, con Suárez terzo a 3"6 dal francese e incalzato da Gryazin.

Fra i giovani dell'ERC Junior U27 tutto invariato: dominio delle Opel Adam R2 ufficiali di Jari Huttunen e Chris Ingram (quest'ultimo vincitore della prova) divise da 14"6, e Filip Mareš terzo (Peugeot 208 R2 - ACCR Czech Team).

Il trio è in vetta anche alla categoria ERC3, poiché il nostro Luca Rossetti è finito fuori strada con la Toyota GT86 CS-R3 ufficiale.

Cambio al vertice dell'ERC2: la Mitsubishi Lancer Evo X di Tibor Érdi Jr è scivolata alle spalle della Subaru Impreza STI di Marcin Słobodzian (Subaru Poland Rally Team) per 1"8. Zelindo Melegari mantiene invece senza problemi il terzo posto con la sua Lancer EVO IX, anche perché il russo Sergey Remennik si è ritirato per un incidente nella PS1.

Fra le donne del Ladies' Trophy comanda Tamara Molinaro con la Opel Adam R2 ufficiale, seguita da Emma Falcón (Citroën DS3 R3T - RMC Motorsport) e Catie Munnings (Peugeot 208 R2 - Saintéloc Junior Team).

ERC - Rally Rzeszow: PS3

Prossimo Articolo
Rzeszow, PS1-2: gioie e dolori per Lukyanuk, Østberg al comando

Articolo precedente

Rzeszow, PS1-2: gioie e dolori per Lukyanuk, Østberg al comando

Prossimo Articolo

Rzeszow, PS4: Bouffier balza al comando, problemi per Østberg

Rzeszow, PS4: Bouffier balza al comando, problemi per Østberg
Carica commenti