Rzeszow, PS2: Habaj sbaglia e blocca Kajetanowicz, Bouffier al comando

Bryan Bouffier ha vinto la prima PS di giornata e balza in testa sfruttando l'errore commesso da Łukasz Habaj, che rimasto bloccato in strada ha rallentato "Kajto", ora terzo dietro a Grzyb. Ottimo Chuchała, bene Gryc.

Primi 8,82km di prova vera e propria per piloti del FIA European Rally Championship, impegnati in Polonia per il Rally Rzeszow.

Dopo la PS1 cittadina di ieri sera, i concorrenti sono scesi in strada per affrontare la "Konieczkowa" e i colpi di scena non sono mancati.

Il Campione polacco in carica Łukasz Habaj (Rallytechnology) è finito in testacoda alla seconda curva e con la sua Ford Fiesta R5 è rimasto bloccato in mezzo alla strada proprio mentre sopraggiungeva il suo connazionale e Campione ERC, Kajetan Kajetanowicz.

Mentre Habaj ha perso quasi 3' per rimettere la propria vettura sulla striscia di asfalto (a quanto pare molto scivolosa), "Kajto" ha dovuto frenare bruscamente ed è giunto al traguardo con 13"2 di ritardo da Bryan Bouffier, vincitore della prova.

Il pilota del Gemini Clinic Rally Team è ora in testa con la sua Citroën DS3 R5 con 6"5 di margine sulla Fiesta R5 di Grzegorz Grzyb (Rufa Sport) e 9"4 su quella di Kajetanowicz.

Vola Wojciech Chuchała (Subaru Poland Rally Team) con la sua Impreza WRX STI: il polacco è quarto assoluto e leader della Classe ERC2, e in classifica generale precede per 2"9 la ŠKODA Fabia R5 di Filip Nivette.

Sesto Dávid Botka (Citroën DS3 R5), il quale ha superato la ŠKODA Fabia R5 condotta da Raul Jeets (Sports Racing Technologies), mentre la Top10 è completata dalle Fiesta R5 di Tomasz Kasperczyk (Tiger Energy Drink Rally Team), Jakub Brzeziński e Jarosław Kołtun (C-Rally), con quest'ultimo che deve recuperare terreno dopo il testacoda in cui era incappato ieri sera. Dietro al polacco troviamo minacciosa la Fabia R5 di Antonín Tlusťák.

In ERC2, dietro al leader Chuchała, abbiamo Tibor Érdi Jr, che pare aver risolto i problemi al turbo della sua Mitsubishi Lancer Evolution X accusati ieri sera; l'ungherese è però già attardato di 1'03" nei confronti del polacco.

In Classe ERC3 ottima prova per Nikolay Gryazin con la Peugeot 208 R2 della Sports Racing Technologies; il lettone è dodicesimo assoluto e in categoria precede per 3"4 la Peugeot 208 R2 di Tomasz Gryc (Rallytechnology). Terzo a +16"7 László Német (Arable Racing, 208 R2), con il turco Murat Bostanci (Castrol Ford Team Türkiye, Fiesta R2T) e Alex Filip (Renault Clio R3T) a completare la graduatoria.

RALLY RZESZOW - Classifica PS2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Rally Rzeszow
Sub-evento Venerdì
Articolo di tipo Prova speciale