Rossetti: "Sorpreso dalla velocità della Toyota"

condivisioni
commenti
Rossetti:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
31 ago 2016, 15:17

In Repubblica Ceca è andato in scena il debutto nell'ERC della nuovissima Toyota GT86 CS-R3, vettura che ha colpito lo stesso suo pilota Luca Rossetti.

Al Barum Czech Rally Zlín Luca Rossetti ha portato a termine un ottimo debutto con la Toyota GT86 CS-R3 nel suo ritorno nell'ERC.

Il tre volte Campione Europeo ha concluso secondo in Classe ERC3 dietro a Chris Ingram, ma con 4 PS vinte al volante della nuova vettura giapponese.

L'obiettivo per il friulano era imparare la gestione della trazione posteriore nei primi passaggi, per poi spingere a fondo nei loop successivi.

La strategia ha funzionato e a fine gara Rossetti si è mostrato molto contento: "Sono rimasto molto colpito della velocità di questa vettura, i tempi realizzati nei secondi passaggi di ogni PS sono stati letteralmente sorprendenti".

Prossimo articolo ERC
Loix: "La nuova Škoda Fabia R5 sembra davvero forte"

Articolo precedente

Loix: "La nuova Škoda Fabia R5 sembra davvero forte"

Prossimo Articolo

Sylvain Michel in ERC Junior U28 con una ŠKODA Fabia R5

Sylvain Michel in ERC Junior U28 con una ŠKODA Fabia R5
Carica commenti

Su questo articolo

Serie ERC
Evento Barum Czech Rally Zlín
Piloti Luca Rossetti
Team Toyota Racing
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Intervista