Quattro gare europee per László Vizin

Quattro gare europee per László Vizin

L'esperto pilota ungherese correrà in Irlanda, Belgio, Cipro e (forse) Corsica con una Peugeot 207 S2000.

Il veterano ungherese László Vizin è pronto per l'avventura nel Campionato Europeo Rally 2014. A partire dal Circuit Of Ireland l'esperto pilota della Tagai Racing Technologies vuol dimostrare ancora le sue potenzialità, al volante di una Peugeot 207 Super2000. "Sono ancora molto motivato, nonostante debba confrontarmi con avversari più giovani - ha spiegato Vizin - L'obiettivo è arrivare a punti in tutte le gare che faremo; so che non sarà semplice e dipenderà dal tipo di evento, però sono convinto di potercela fare." L'anno scorso lo avevamo già visto in azione in alcune occasioni con la Subaru Impreza R4 STI: quest'anno parteciperà anche al Rally Geko di Ypres, al Rally di Cipro e, forse, al Tour de Corse: "Nel 2013 avevo un'auto davvero ottima, ma non mi trovavo bene con il cambio in configurazione H. Volevo tornare ad una vettura con cambio sequenziale, dunque ho pensato di passare ad una R5, poi è venuta fuori la proposta della Tagai Racing Technologies. Era davvero ottima e non me la sono lasciata sfuggire, accettando di correre con la Peugeot 207 Super2000." I piani di Vizin prevedevano l'iscrizione al Rally dell'Acropoli della prossima settimana, ma l'assenza del suo storico co-pilota, Gábor Zsíros, gli ha fatto posticipare l'avventura nell'ERC, iniziando dall'appuntamento irlandese.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti László Vizin
Articolo di tipo Ultime notizie