PS13 cancellata per la presenza di... contadini ciprioti sul percorso!

Incredibile fatto accaduto nella penultima Speciale di gara, che gli organizzatori si sono visti costretti ad annullare per un imprevisto davvero curioso.

Che le gare del FIA European Rally Championship riservino sempre emozioni e colpi di scena è cosa ormai nota, così come che una Prova Speciale venga annullata per problemi improvvisi.

Ma che la motivazione sia "la presenza non autorizzata di contadini locali sul percorso" dovrebbe essere fatto più unico che raro.

Questo è quanto comunicato dagli organizzatori del CNP ASFALISTIKI Cyprus Rally, i quali si sono visti costretti a cancellare la PS13 dopo 90' di attesa, mentre i piloti aspettavano pazienti (e sotto il sole cocente) il momento di scendere in strada per la penultima prova.

Fra l'altro la tratta era di 20,08km, dunque piuttosto importante in termini di classifica. Ma non solo, perché essendo la prima delle due "Love Cyprus Golden Stage", i concorrenti si sarebbero dovuti dare battaglia per il ricco premio in denaro in palio, dunque lo spettacolo sarebbe stato doppio.

A questo punto gli equipaggi si dirigeranno direttamente alla partenza della tratta finale, la "Love Cyprus Golden Stage 2" (14,50km).

Una cosa è certa: questa volta l'avranno avuta vinta i contadini, ma sicuramente non rientreranno nella classifica per spartirsi i 60.000€ di premio come migliori della "Golden Stage"...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Cyprus Rally
Sub-evento Domenica
Articolo di tipo Curiosità