GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
81 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
103 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
45 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
52 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
38 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
52 giorni
WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
17 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
32 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
46 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
18 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
26 giorni

Polonia, PS1: Huttunen porta subito la Hyundai al comando nella Super Speciale

condivisioni
commenti
Polonia, PS1: Huttunen porta subito la Hyundai al comando nella Super Speciale
Di:
28 giu 2019, 19:10

Il pilota della Casa Coreana precede Lukyanuk e l'idolo locale Marczyk, con Habaj e Domżała in Top5, ma il bello sarà domani. Herczig e Mareš in Top10, sbagliano Adielsson e Griebel, occhio ad Arai. Alonso primo in ERC2, Furuseth guida l'ERC3 Junior.

Jari Huttunen balza subito al comando del PZM 76th Rally Poland dopo la Super Speciale che ha aperto questo quarto evento del FIA European Rally Championship, da domani pronto ad entrare nel vivo.

Affiancato dal suo nuovo co-pilota Mikko Lukka, il giovane talento della Hyundai Motorsport N si è classificato per soli 0"2 davanti al Campione in carica Alexey Lukyanuk con la sua i20 R5 al termine dei 2,5km della "Mikołajki Arena".

Dietro alla Citroën C3 R5 del portacolori della Saintéloc Racing troviamo le ŠKODA Fabia R5 di Miko Marczyk (ŠKODA Polska Motorsport) e del leader della serie, Łukasz Habaj (Sports Racing Technologies), con quest'ultimo che però dovrà poi fare i conti domani con la partenza per quarto su fondo sterrato, non propriamente la posizione migliore.

Aron Domżała (TGS Worldwide) completa la Top5 con la sua Fabia R5 nonostante un problema ai tergicristalli che gli hanno impedito di pulire il vetro e vedere meglio, mentre Norbert Herczig ottiene il sesto crono al volante della Volkswagen Polo GTI R5 del MOL Racing Team.

Dopo aver vinto la Qualifying Stage, Filip Mareš (ACCR Czech Rally Team) firma il settimo tempo assoluto e il secondo in Classe ERC1 Junior dietro ad Huttunen, con la Ford Fiesta R5 di Tomasz Kasperczyk (Tiger Energy Drink Rally Team), la ŠKODA Fabia R5 di Chris Ingram (Toksport WRT) e la Ford Fiesta R5 di Jarosław Kołtun a completare la Top10.

Da segnalare che dietro all'undicesimo, Kacper Wróblewski, c'è il giapponese Hiroki Arai sulla Citroën C3 R5 della STARD, nonostante abbia colpito per due volte le barriere e sia comunque quarto in ERC1 Junior dietro ad Ingram.

Errori invece per Marijan Griebel (BRR) e Mattias Adielsson (Sweden National Team-Saintéloc Racing), solamente 13° e 15° con le rispettive ŠKODA Fabia R5 e Citroën C3 R5.

Juan Carlos Alonso ha risolto i problemi elettrici che lo avevano colpito nella Qualifying Stage andando a prendersi il comando in Classe ERC2. L'argentino è riuscito a battere Zelindo Melegari per 1"2 con la sua Mitsubishi Lancer Evolution X, mentre terzo abbiamo Mshari Althefiri ad 1"5 dalla vetta, seguito da Dmitry Feofanov (Sporta Klubs Autostils Rally Team) ed Andrea Nucita (Loran SRL), che guida l'Abarth Rally Cup davanti a Dariusz Poloński (Rallytechnology), il quale ha scelto un approccio più tranquillo.

In ERC3 Junior, Sindre Furuseth ed Efrén Llarena hanno cominciato un bel testa a testa: entrambi su Peugeot 208 R2 gommate Pirelli, il pilota del Saintéloc Junior Team ha preceduto quello del Rally Team Spain per 0"1. Ken Torn, al volante di una Ford Fiesta R2T nuova di zecca, si piazza terzo a 0"6 da Furuseth, poi ci sono Tomasz Zbroja (GO+Cars GO+EAuto) ed Erik Cais (ACCR Czech Rally Team) e Steve Røkland, che era stato il più rapido dell'ERC3 Junior nella Qualifying Stage.

ERC - PZM 76th Rally Poland: Classifica PS1

Prossimo Articolo
WRC: la Hyundai i20 R5 avrà un pacchetto evolutivo nei primi mesi del 2020

Articolo precedente

WRC: la Hyundai i20 R5 avrà un pacchetto evolutivo nei primi mesi del 2020

Prossimo Articolo

Polonia, PS2: Lukyanuk suona la sveglia superando Huttunen

Polonia, PS2: Lukyanuk suona la sveglia superando Huttunen
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie ERC
Evento Rally Poland
Piloti Jari Huttunen
Team Hyundai Motorsport
Autore Francesco Corghi