Max Rendina e Motorsport Italia al via del Rally Rzeszow

Il pilota romano, navigato da Emanuele Inglesi, correrà con una Skoda Fabia R5 preparata dal team Motorsport Italia nel prossimo appuntamento del campionato FIA ERC dal 3 al 5 agosto.

Max Rendina e Motorsport Italia al via del Rally Rzeszow

Max Rendina sarà al via Rally Rzeszow prossimo appuntamento del FIA European Rally Championship che si terrà in Polonia dal 3 al 5 agosto 2017.

Vedremo il pilota romano, assieme al suo navigatore Emanuele Inglesi, alla guida della Skoda Fabia
R5 di Motorsport italia in questa gara che ha molte prove impegnative su strade strette e saliscendi
mozzafiato.

Il 26 ° Rally di Rzeszow ha 11 prove speciali su asfalto con un totale di 214,63km e caratterizzato da
un panorama suggestivo come quello dei Monti Carpazi.

Primo appuntamento di questo Rally Rzeszow sarà giovedì 3 agosto al mattino con i primi 3,37 km
della Qualifying Stage a Niechobrz per poi nel pomeriggio vedere i piloti alla cerimonia d';apertura
che si terrà alla Millenium Hall Square di Rzeszów.

La prima tappa si svolgerà venerdì con due PS ripetute alle quali si aggiungerà quella cittadina a Rzeszów mentre il sabato si andrà avanti con altri tre percorsi ripetuti due volte. Un grande pubblico e tifosi entusiasti faranno da cornice a questa quinta prova del campionato europeo che vedrà l’equipaggio Rendina-Inglesi confrontarsi con piloti di altissimo livello.  

La dichiarazione di Max Rendina: “Sono contento di poter prendere parte a questa gara dell’europeo
e con il team cercheremo di affrontarla con una forte determinazione”.

“Nonostante i molti impegni che ci vedono coinvolti a me ed Emanuele nel coordinamento del Rally
di Roma Capitale ho voluto fortemente prender parte a questo rally perché alla fine io sono un pilota
ed il richiamo di gareggiare è forte”.

condivisioni
commenti
Remennik: "In Polonia per continuare a crescere"

Articolo precedente

Remennik: "In Polonia per continuare a crescere"

Prossimo Articolo

Kajetanowicz: "Il Rally Rzeszow è per chi non ha paura di nulla"

Kajetanowicz: "Il Rally Rzeszow è per chi non ha paura di nulla"
Carica commenti