Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
3 giorni
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
2 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
2 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Mareš a podio in Polonia, gara sfortunata per Brož e Černý

condivisioni
commenti
Mareš a podio in Polonia, gara sfortunata per Brož e Černý
Di:
8 ago 2017, 08:48

Il Rally Rzeszow non è andato malissimo per i ragazzi dell'ACCR Czech Team, anche se l'unico a festeggiare qualcosa è stato Filip, secondo in Classe ERC Junior U27, mentre per Dominik e Jan problemi ed errori sono stati pesanti.

Filip Mareš ha centrato il secondo posto in Classe FIA ERC Junior Championship Under 27 al Rally Rzeszow.

Il pilota dell’ACCR Czech Team, affiancato da Jan Hloušek, ha ottenuto ottimi risultati in Polonia con la sua Peugeot 208 R2, mentre il suo compagno di squadra Dominik Brož ha dovuto fare i conti con problemi al cambio che lo hanno relegato al sesto posto di categoria.

“Ovviamente sono molto contento di questo risultato e vorrei ringraziare tutta la squadra e il mio navigatore – ha detto il ceco – L’auto era fantastica e tutto è andato bene. L’obiettivo era salire sul podio e ci sono riuscito, non vedo l’ora di essere al via del Barum Rally con la speranza di chiudere con qualcosa di più”.

Brož ha aggiunto: “La prima tappa è stata noiosa per via di numerosi ritardi, poi abbiamo avuto problemi al cambio con solo seconda, terza e quarta marcia a funzionare. In generale è stato un rally difficile, speriamo che la nostra Peugeot torni competitiva per la nostra gara di casa in Repubblica Ceca”.

In Polonia anche Jan Černý ha avuto un weekend non troppo positivo, con il terzo pilota dell’ACCR Czech Team che ha terminato sesto in ERC Junior Under 28 a causa di un radar compilato male.

“Volevamo andare forte e salire sul podio, invece siamo ultimi – si rammarica – Il radar non era esatto e mancava confidenza. Le PS mi piacevano molto, ma non trovandomi a mio agio non sono riuscito ad essere veloce. La cosa importante è aver individuato il problema. Ora penseremo al Barum Rally, sperando di essere più forti. Per il prossimo appuntamento dovremo riguardare bene la compilazione delle note, meno informazioni e più precisione”.

Brož, Černý e Mareš ora si concentreranno per il Barum Czech Rally Zlín, la loro gara di casa dell’ERC in programma il 25-27 agosto.

Prossimo Articolo
Michel: "Gara durissima, il secondo posto era importante"

Articolo precedente

Michel: "Gara durissima, il secondo posto era importante"

Prossimo Articolo

Banaz e Bostanci prendono punti importanti per il Castrol Ford Team Türkiye

Banaz e Bostanci prendono punti importanti per il Castrol Ford Team Türkiye
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie ERC
Evento Rally Rzeszow
Piloti Jan Černý , Dominik Brož , Filip Mareš
Team ACCR Czech Team
Autore Francesco Corghi