WEC
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
46 giorni
Formula 1
01 ago
-
04 ago
Evento concluso
MotoGP
09 ago
-
11 ago
Evento concluso
WRC
01 ago
-
04 ago
Evento concluso
22 ago
-
25 ago
Prossimo evento tra
3 giorni
Formula E
12 lug
-
13 lug
Evento concluso
14 lug
-
14 lug
Evento concluso
WSBK
12 lug
-
14 lug
Evento concluso
G
Algarve
06 set
-
08 set
Prossimo evento tra
18 giorni

Liepāja, PS3: Lukyanuk tenta il primo allungo

condivisioni
commenti
Liepāja, PS3: Lukyanuk tenta il primo allungo
Di:
7 ott 2017, 10:34

Il russo vince ancora e cerca di tenere lontani Gryazin e Rovanperä, mentre Kajetanowicz prosegue la sua gara tranquilla al quarto posto. Habaj scavalca López, Vorobjovs primissimo in ERC2, Magalhães sempre nono. Ok Huttunen fra gli U27.

Primo tentativo di allungo per Alexey Lukyanuk al Rally Liepāja, ultimo round del FIA European Rally Championship che si sta svolgendo sulle strade sterrate della Lettonia in condizioni piuttosto ostiche, vista la pioggia e il fango che hanno reso insidiosissimo il fondo.

Il pilota della Russian Performance Motorsport ha piazzato la sua Ford Fiesta R5 davanti a tutti anche nella PS3 "Ramirent" (14,49km) e ha portato a 5"2 il vantaggio in classifica generale su Nikolay Gryazin, che con la ŠKODA Fabia R5 preparata dalla Sports Racing Technologies ha guadagnato qualcosina sulla Ford Fiesta R5 di Kalle Rovanperä (M-Sport), sempre terzo e ora a 3" dalla piazza d'onore. Gryazin è sempre primo in ERC Junior Under 28.

Prosegue con grande prudenza Kajetan Kajetanowicz (LOTOS Rally Team) ancora quarto con la propria Fiesta R5, mentre alle sue spalle guadagna una posizione quella condotta dal suo connazionale Łukasz Habaj (RallyTechnology).

Scende quindi sesto assoluto Pepe López, il quale mantiene comunque la piazza d'onore della Classe ERC Junior U28 con la 208 T16 della Peugeot Rally Academy. Lo spagnolo vede però avvicinarsi velocemente la Mistubishi Lancer EVO X di Jānis Vorobjovs, sempre più leader della Classe ERC2.

Tutto invariato per quanto riguarda le altre posizioni della Top10, con la Peugeot di José Suárez ottava (e terza in ERC Junior U28), Bruno Magalhães nono con la ŠKODA Fabia R5 dell'ARC Sport e il Principe Albert Von Thurn und Taxis decimo al volante della ŠKODA Fabia R5 marchiata Wevers Sport.

In ERC2 il podio vede sempre la presenza delle Mitsubishi di Reinis Nitišs (Neiksans Rally Sport) e Sergei Remennik (RPM), mentre Tibor Érdi Jr allunga sul rivale Zelindo Melegari.

Fra i ragazzi dell'ERC Junior U27, Jari Huttunen (Opel Adam R2) si vede ridurre a 1"4 lo svantaggio da parte della Peugeot 208 R2 di Mārtiņš Sesks (LMT Autosporta Akadēmija), con il suo compagno di squadra Chris Ingram sempre terzo e Filip Mareš (Peugeot 208 R2 - ACCR Czech Team) quarto. Aleks Zawada ha invece riportato alcuni danni alla propria Peugeot commettendo un errore e il pilota della MSZ Racing ha perso terreno rispetto ai rivali di campionato.

Tamara Molinaro continua a guidare nell'ERC Ladies' Trophy al volante della terza Opel Adam R2 ufficiale pur stringendo i denti su strade molto difficili e sconosciute per lei.

ERC - Rally Liepāja: PS3

Prossimo Articolo
Liepāja, PS1-2: botta e risposta fra Gryazin e Lukyanuk

Articolo precedente

Liepāja, PS1-2: botta e risposta fra Gryazin e Lukyanuk

Prossimo Articolo

Liepāja, PS4-5: problemi per Lukyanuk, Gryazin va al comando

Liepāja, PS4-5: problemi per Lukyanuk, Gryazin va al comando
Carica commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie