Kajetanowicz: "Sarà una guerra per tutta la stagione"

condivisioni
commenti
Kajetanowicz:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
10 mar 2016, 22:17

Il Campione in carica Kajetan Kajetanowicz è consapevole che difendere il titolo conquistato nel 2015 non sarà impresa semplice.

Con la corona ERC in testa, Kajetan Kajetanowicz si appresta a difendere il suo titolo conquistato meritatamente nel 2015.

Il polacco comincia così la sua avventura, sempre al volante della Ford Fiesta R5 del LOTOS Rally Team, al Rally Islas Canarias El Corte Inglés, dove incrocerà le armi con avversari a lui noti, in una sfida che si preannuncia entusiasmante e lunghissima.

Perché hai scelto di difendere il tuo titolo ERC?
"Come ho già avuto modo di spiegare, nell'ERC non esistono gare facili. Possiamo combattere contro piloti forti e correre nuovi eventi, come questo delle Canarie per esempio. L'atmosfera è bellissima, ecco perché siamo qui".

Quest'anno quale sarà la maggior difficoltà per te?
"Vogliamo proseguire la nostra storia di successo e arrivare nella miglior posizione possibile. Se guardi gli iscritti trovi ben 16 piloti con vetture R5 e tutti vogliono batterci. Penso di essere diventato più forte, ma in questa stagione voglio migliorare ancor di più".

Questo è un rally nuovo per te; cosa ne pensi dopo aver visto le strade nelle ricognizioni? Quale obiettivo hai?
"Sono strade completamente diverse da quelle della Polonia. Direi che è un rally fantastico ricco di curve difficili e praticamente impossibili da ricordare dopo soli due passaggi nelle ricognizioni. Sono molto felice di essere qui e non vedo l'ora di iniziare".

Proverai a battere la Fiesta di Østberg?
"Ovviamente sì, sono proprio curioso di vedere quanto andrà veloce. So che Mads è un pilota molto forte e con esperienza più di me. Penso che gli obiettivi saranno due: non commettere errori e battere sicuramente Alexey Lukyanuk, Robert Consani e tutti gli altri. Siamo qui per combattere una guerra".

Prossimo articolo ERC
Loix: "La nuova Škoda Fabia R5 sembra davvero forte"

Articolo precedente

Loix: "La nuova Škoda Fabia R5 sembra davvero forte"

Prossimo Articolo

Sylvain Michel in ERC Junior U28 con una ŠKODA Fabia R5

Sylvain Michel in ERC Junior U28 con una ŠKODA Fabia R5
Carica commenti

Su questo articolo

Serie ERC
Evento Rally Islas Canarias El Corte Inglés
Sotto-evento Giovedì
Piloti Kajetan Kajetanowicz
Team Lotos Rally Team
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Intervista