Kajetanowicz: "Grande giorno, domani debbo gestire"

condivisioni
commenti
Kajetanowicz:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
26 set 2015, 19:35

Il polacco è in testa a Cipro con un margine rassicurante e domani non vuole correre rischi inutili.

Kajetan Kajetanowicz, Lotos Rally Team
Kajetan Kajetanowicz, Lotos Rally Team
Kajetan Kajetanowicz e Jarek Baran, Ford Fiesta R5
Alexey Lukyanuk e Alexey Arnautov, Ford Fiesta R5

Kajetan Kajetanowicz è saldamente in testa al Rally di Cipro, ottavo round dell’ERC, avendo vinto 7 PS su 8 e comandando con 2’17″8 di margine sugli inseguitori al termine della Prima Tappa.

Su strade piuttosto veloci e difficili, con fondo misto asfalto-terra, il pilota del LOTOS Rally Team, affiancato da Jarek Baran, ha ribadito la sua supremazia con la Ford Fiesta R5 gommata Pirelli XR. L’allenamento fisico cui si è sottoposto il polacco prima di scendere a Cipro sta pagando, con temperature attorno ai 30°C che stanno creando problemi a tutti i concorrenti.

“È stata una giornata fantastica per noi – ha dichiarato "Kajto" – Le Speciali sono bellissime e io sono andato bene sia al mattino che al pomeriggio. Qui bisogna sentirsi a proprio agio perché le condizioni delle strade cambiano in continuazione. Domani le PS saranno ancor più rapide, quindi dovrò concentrarmi bene nel gestire la situazione, senza attaccare troppo.”

Prossimo articolo ERC
Cipro, PS8: Kajetanowicz chiude la Tappa in solitaria

Articolo precedente

Cipro, PS8: Kajetanowicz chiude la Tappa in solitaria

Prossimo Articolo

Cipro, PS9: Kajetanowicz vince ancora, Consani terzo

Cipro, PS9: Kajetanowicz vince ancora, Consani terzo
Carica commenti

Su questo articolo

Serie ERC
Evento Rally di Cipro
Piloti Kajetan Kajetanowicz
Team Lotos Rally Team
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Commento