Kajetanowicz: "Ecco gli ingredienti per vincere in Estonia"

Kajetan Kajetanowicz si appresta ad affrontare una gara molto difficile come l'auto24 Rally Estonia: ecco perché...

Il Campione ERC Kajetan Kajetanowicz all'auto24 Rally Estonia dovrà spingere al massimo se vorrà centrare la sua prima vittoria stagionale.

Il pilota del LOTOS Rally Team si presenta al sesto evento dell'ERC con 15 punti di vantaggio sugli inseguitori. Lungo le strade sterrate del paese baltico il polacco concluse secondo a bordo della sua Ford Fiesta R5 nel 2015.

"Sinceramente non conosco altri rally dove bisogna spingere così tanto e così a lungo - ha detto "Kajto" - Le difficoltà iniziano subito nelle ricognizioni, con la tua mente che deve immaginarsi a che velocità puoi affrontare i vari tratti. E' dura capire dove frenare, in che modo sterzare e come impostare ogni curva".

"Per questo in Estonia è facile sbagliare, per cui diventa importantissimo ogni punto conquistato. La gara è bellissima, richiede esperienza e coraggio, bravura, confidenza, auto veloce, radar perfetto e naturalmente un po' di fortuna, come sempre. Per vincere serve tutto ciò, oltre a spingere al massimo ovviamente".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento auto24 Rally Estonia
Piloti Kajetan Kajetanowicz
Team Lotos Rally Team
Articolo di tipo Intervista