Irlanda, PS2: Evans allunga, Kajetanowicz si riprende

Elfyn Evans ha vinto anche la seconda prova del Circuit of Ireland Rally precedendo il polacco, che ora è terzo a ridosso di Breen.

Elfyn Evans prosegue la sua cavalcata in queste prime battute del Circuit of Ireland Rally, secondo round del FIA European Rally Championship.

Il gallese si è aggiudicato anche la PS2 "Knockboy" completando gli 11,87km previsti in 5'34"2, precedendo la Fiesta R5 di Kajetan Kajetanowicz (LOTOS Rally Team). Mentre il polacco sembra aver ritrovato il feeling giusto, salendo al terzo posto in classifica generale, per Evans potrebbero esserci problemi, dato che lamenta il malfunzionamento del servosterzo sulla sua Fiesta R5.

Anche Craig Breen è apparso più in difficoltà, trovando difficile domare una scorbutica Citroën DS3 R5 sul fango; l'irlandese è sempre secondo, ma staccato di 12"4 dalla vetta e con "Kajto" a soli 0"9.


Scende al quarto posto Alastair Fisher (Fiesta R5), seguito dagli irlandesi Desi Henry (ŠKODA Fabia R5) e Josh Moffett (Fiesta R5); il trio è racchiuso nello spazio di una decina di secondi.

Marty McCormack ha invece piazzato la sua "vecchia" ŠKODA Fabia S2000 davanti alla "nuova" R5 di Jaromír Tarabus nella lotta per il settimo posto, ma subito dietro alla coppia ci sono anche la Fabia R5 di David Bogie e la Fiesta R5 dello svedese Fredrik Åhlin, che si è guadagnato la zona punti superando Sam Moffett.

In Classe ERC2 il polacco Wojciech Chuchała (Subaru Poland Rally Team) continua a soffrire per l'instabilità della sua Impreza STI, ma riesce a guadagnare ancora margine su Giacomo Scattolon (Mitsubishi Lancer Evolution X), autore di un paio di errori e secondo a quasi 1' dalla vetta.

Fra i giovani dell'ERC Junior sono balzate al comando le Opel Adam R2 ufficiali, con Marijan Griebel a comandare le operazione, seguito a 2"4 da Chris Ingram e a 4"6 da Julius Tannert (+3"5). Scivola al quarto posto Łukasz Pieniążek, mentre Nikolay Gryazin (SRT) resta sempre quinto con la Peugeot 208 R2. Il quintetto è sempre in vetta anche alla Classe ERC3.

Gara amarissima per Robert Consani, che dopo l'incidente di ieri era riuscito a ripartire per la prima tappa; il francese, però, è incappato nella rottura del cambio sulla sua DS3 R5 e si è dovuto ritirare nel tratto di collegamento fra la PS1 e la PS2.

ERC CIRCUIT OF IRELAND RALLY - Classifica PS2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Circuit Of Ireland Rally
Sub-evento Venerdì
Articolo di tipo Prova speciale