Irlanda, PS1: Evans subito in testa davanti a Breen

Elfyn Evans ha vinto la prima prova del Circuit of Ireland Rally precedendo Breen e Fisher. Kajetanowicz e Consani in difficoltà, già fuori Cronin.

Dopo aver vinto la Qualifying Stage di ieri, Elfyn Evans si è subito piazzato in vetta alla classifica generale del Circuit of Ireland Rally, secondo round del FIA European Rally Championship.

Il gallese, al volante della sua Ford Fiesta R5, ha completato i 21,02km della PS1 "Cairncastle" in 10'10"4, che è risultato il miglior tempo nonostante Evans abbia avuto qualche difficoltà a gestire la sua vettura lungo il percorso, presentatosi prevalentemente asciutto.

Il meteo, come sottolineato da tutti i concorrenti, potrebbe essere un fattore importante in Irlanda, rendendo difficile la scelta dei set-up e delle gomme. Per oggi le previsioni danno pioggia all'80%, con il cielo che presenta nuvole sparse e minacciose.

Al secondo posto si è piazzato Craig Breen (Citroën DS3 R5), staccato di 6"4, mentre la Fiesta R5 di Alastair Fisher completa il podio virtuale, a soli 1"5 dall'irlandese vincitore del Circuit 2015.

Le condizioni hanno favorito molto i piloti che partivano più indietro, infatti al quarto posto c'è l'irlandese Desi Henry con la ŠKODA Fabia R5.

Non è apparso per nulla contento Kajetan Kajetanowicz (LOTOS Rally Team), autore del quinto tempo assoluto (+11"); il polacco ha scelto rapporti troppo corti per la sua Fiesta R5 e ha commesso alcuni errori lungo il percorso. "Kajto" precede la Fiesta R5 di Josh Moffett e la ŠKODA Fabia R5 di Jaromír Tarabus.

David Bogie ha invece rimesso in sesto la sua Fabia R5 dopo i problemi di ieri ed è ottavo, seguito dalla Fiesta R5 di Josh Moffett e da Martin McCormack, che con la sua Fabia S2000 completa la Top10.

Più prudente lo svedese Fredrik Åhlin (Fiesta R5), che non ha voluto rischiare troppo nella prima parte e si è piazzato undicesimo.

In Classe ERC2 inizia con il piede giusto Wojciech Chuchała (Subaru Poland Rally Team), anche se il polacco ha scelto gomme troppo morbide per la sua Impreza STI e ha notato del fumo nell'abitacolo. Giacomo Scattolon (Mitsubishi Lancer Evolution X) è secondo in graduatoria, ma accusa già un ritardo di 26"8.

Fra i giovani dell'ERC Junior ottimo inizio per Łukasz Pieniążek, al debutto con la Opel Adam R2, autore del miglior tempo davanti alle Adam ufficiali guidate da Chris Ingram (+1"7), Marijan Griebel (+2"3) e Julius Tannert (+3"5). Nikolay Gryazin (SRT) è quinto con la Peugeot 208 R2. Il quintetto è in vetta anche alla Classe ERC3.

Subito problemi per la Citroën DS3 R5 di Keith Cronin, fermatosi alla prima curva della PS per un probabile guasto al motore.

ERC CIRCUIT OF IRELAND RALLY - Classifica PS1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Circuit Of Ireland Rally
Sub-evento Venerdì
Articolo di tipo Prova speciale