Sardegna: Meeke si riprende il comando

Sardegna: Meeke si riprende il comando

L'inglese ha approfittato dei problemi di assetto di Andreucci, scivolato al terzo posto

E' bastata una prova speciale della seconda tappa a Kris Meeke per andare a riprendersi la testa del Rally d'Italia Sardegna, quinto round dell'Intercontinental Rally Challenge. Il campione in carica ha trovato un bilanciamento perfetto per la sua Peugeot e si è imposto nell'ottava speciale, potendo anche approfittare dei problemi di assetto della 207 S2000 dell'ex leader Paolo Andreucci, che è scivolato addirittura al terzo posto. Tra i due infatti si è inserito il leader del campionato Juho Hanninen: il finlandese della Skoda sarà da tenere d'occhio fino al traguardo, visto che accusa appena 5"9 di ritardo da Meeke, che se vuole continuare a sperare di confermarsi campione deve assolutamente lasciare l'italia con un successo. In quarta piazza si è confermato Jan Kopecky, staccato di una trentina di secondi, poi c'è il vuoto: Thierry Neuville, che è quinto, è staccato di oltre tre minuti e mezzo dal battistrada. IRC, Rally d'Italia Sardegna, 6/06/2010 Classifica dopo 8 PS (primi 8) 1. Kris Meeke - Peugeot 207 S2000 - 1.31'58"2 2. Juho Hänninen - Skoda Fabia S2000 - +5"9 3. Paolo Andreucci - Peugeot 207 S2000 - +14"0 4. Jan Kopecký - Skoda Fabia S2000 - +41"2 5. Thierry Neuville - Peugeot 207 S2000 - +3'32"5 6. Teemu Arminen - Subaru Impreza Sti - +5'08"7 7. PG Andesson - Mitsubishi Lancer Evo X - +5'50"2 8. Luigi Ricci - Subaru Impreza Sti - +7'00"9
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Kris Meeke
Articolo di tipo Ultime notizie