Kubica rinuncia al Rally di Montecarlo

Kubica rinuncia al Rally di Montecarlo

Il vincolo contrattuale con la Renault gli impedisce di partecipare con una S2000 di un'altra Casa

Anche quest'anno Robert Kubica non potrà essere della partita al Rally di Montecarlo. Stando a quanto rivela Autosport, infatti, il pilota polacco è stato costretto a rinunciare alla gara di apertura dell'Intercontinental Rally Challenge. Il portacolori della Lotus Renault in Formula 1, stanco di correre nei rally con una Renault Clio S1600, era infatti alla ricerca di un volante di una Super 2000. Purtroppo per lui, il suo contratto non prevede la possibilità di gareggiare con vetture diverse da quella della Casa francese, che non dispone di un modello adatto a quella categoria. Per questo Robert è stato costretto ad alzare bandiera bianca, come è stato confermato alla rivista inglese anche da una fonte interna all'organizzazione dell'evento. Se si pensa all'epilogo della sua esperienza del 2010, terminata ancora prima dell'inizio della prima prova speciale a causa della rottura del propulsore della sua Renault Clio R3, si potrebbe veramente credere che ci sia una maledizione sulla sua voglia di Montecarlo...
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Robert Kubica
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto elettrica