Dopo le prime due speciali comanda Wilks

Dopo le prime due speciali comanda Wilks

Il britannico della Skoda precede di appena 1"7 la Peugeot di Meeke

Il Rally di Scozia, penultimo appuntamento dell'Intercontinental Rally Championship, si apre nel segno di Guy Wilks. Nelle due brevi speciali di questa sera, infatti, il pilota britannico della Skoda è stato il più bravo ad adattarsi al fondo molto scivoloso, risultando il più rapido in entrambi i passaggi. Dopo aver guadagnato un margine di 1"7 nei confronti della Peugeot 207 S2000 di Kris Meeke, che nel secondo passaggio però ha saputo imitare il tempo del rivala, mantenendo invariato il suo ritardo. In terza piazza a sorpresa c'è la Ford Fiesta S2000 di Andreas Mikkelsen, che però paga già 9"0, precedendo la Peugeot 207 di Thierry Neuville e l'altra sorpresa di giornata, cioè la Proton di Alister McRae. Solo sesto invece il campione Juho Hanninen. IRC, Rally di Scozia, 14/10/2010 Classifica dopo 2 PS 1. Guy Wilks - Skoda Fabia S2000 - 4'16"0 2. Kris Meeke - Peugeot 207 S2000 - +1"7 3. Andreas Mikkelsen - Ford Fiesta S2000 - +9"0 4. Thierry Neuville - Peugeot 207 S2000 - +11"2 5. Alister McRae - Proton Satria S2000 - +11"3 6. Juho Hanninen - Skoda Fabia S2000 - +11"5 7. Tom Cave - Proton Satria S2000 - +18"0 8. Jonathan Greer - Mitsubishi Lancer Evo IX - +19"6
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Guy Wilks
Articolo di tipo Ultime notizie