Acores, PS12: grande zampata di Hanninen

Acores, PS12: grande zampata di Hanninen

Il finlandese della Skoda scavalca Kopecky e chiude la tappa a soli 2"2 dal leader Magalhaes

Clamorosa prova di forza di Juho Hanninen nell'ultima prova speciale della seconda tappa del Rally Acores: il pilota della Skoda ha stampato un vero e proprio tempone nello stage "Lomba de Maia" ed in un solo colpo è riuscito a scavalcare il compagno Jan Kopecky e a riportarsi a soli 2"2 dal leader Bruno Magalhaes. A fine prova però il portoghese della Peugeot si è lamentato per aver trovato la sua 207 S2000 molto sbilanciata: purtroppo poco prima di entrare nel tratto cronometrato ha accusato una foratura, dunque è stato costretto a sostiture la posteriore sinistra con una gomma che sarebbe dovuta andare sì sul posteriore, ma a destra. Più indietro Andreas Mikkelsen è riuscito a preservare il quarto posto della sua Ford Fiesta S2000. Dunque, domani il compito di fare da "apripista" toccherà alla Peugeot del campione in carica Kris Meeke che, nonostante tutti i suoi sforzi, ha chiuso la tappa in quinta piazza. IRC, Rally Acores, 16/07/2010 Classifica al termine della seconda tappa 1. Bruno Magalhaes - Peugeot 207 S2000 - 1.28'35"8 2. Juho Hanninen - Skoda Fabia S2000 - +2"2 3. Jan Kopecky - Skoda Fabia S2000 - +8"2 4. Andreas Mikkelsen - Ford Fiesta S2000 - +48"9 5. Kris Meeke - Peugeot 207 S2000 - +51"7 6. Bernardo Sousa - Ford Fiesta S2000 - +2'23"6
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Juho Hanninen , Bruno Magalhaes
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag tuning