Hanninen trionfa nel Rally di Scozia

Hanninen trionfa nel Rally di Scozia

Alle sue spalle ci sono un sorprendente Mikkelsen e Meeke

Le ultime due prove speciali del Rally di Scozia non regalano più scossoni, quindi alla fine la vittoria è andata al campione dell'Intercontinental Rally Challenge Juho Hanninen. Il finlandese della Skoda< è arrivato a questa gara con il titolo già in tasca, potendo dunque attaccare senza remore ed è stato bravo a centrare il suo terzo successo stagionale. Ad onor del vero, però, va detto che Hanninen è stato anche fortunato, visto che ha potuto approfittare delle disavventure che hanno colpito Guy Wilks e Kris Meeke. Senza la rottura del differenziale, infatti, il pilota della Skoda UK avrebbe quasi sicuramento la gara, visto che è stato quasi sempre il più veloce nei tratti cronometrati. Meeke invece ha accusato prima una foratura e poi un problema ai freni della sua Peugeot 207 S2000, che lo hanno relegato in terza posizione. Anche lui però ha potuto sfruttare il ko dell'altra Peugeot di Thierry Neuville per salire sul podio. Tra Hanninen e Meeke invece si è inserito in seconda posizione un ottimo Andreas Mikkelsen, rimasto in lotta per la vittoria fino alla fine con la sua Ford Fiesta S2000. Sfortunata invece la gara delle Proton: Keith Cronin ed Alister McRae sono stati costretti al ritiro nelle prime fasi, mentre Tom Cave ha perso un meritato quinto posto a causa di un paio di forature di troppo nell'ultima giornata. IRC, Rally di Scozia, 17/10/2010 Classifica finale 1. Juho Hanninen - Skoda Fabia S2000 - 2.01'07"4 2. Andreas Mikkelsen - Ford Fiesta S2000 - +25"5 3. Kris Meeke - Peugeot 207 S2000 - +3'24"2 4. David Bogie - Mitsubishi Lancer Evo IX - +12'01"3 5. Siim Plangi - Mitsubishi Lancer Evo IX - +12'37"7
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Juho Hanninen
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto elettrica, auto ibride, mobilità sostenibile