Corsica ed Ungheria le due novità del calendario 2011

Corsica ed Ungheria le due novità del calendario 2011

Gli fanno spazio il Rally di Curitiba ed il Rally d'Italia Sardegna

Questa mattina gli organizzatori dell'Intercontinental Rally Challenge hanno divulgato il calendario provvisorio della stagione 2011. Come quello della stagione che sta andando a concludersi prevede dodici appuntamenti e tra questi ci sono anche due new entry. Stiamo parlando del Tour de Corse e del Rally d'Ungheria. Il primo è stato escluso dal calendario del Mondiale per fare spazio ad un nuovo Rally di Francia ambientato in Alsazia. Ovviamente, come spesso accaduto in questi anni, glio organizzatori dell'IRC non si sono fatti scappare l'occasione di accaparrarsi un ex gara iridata. Per far spazio a queste due nuove gare sono stati invece esclusi il Rally di Curitiba, in Brasile, ed il Rally d'Italia Sardegna, con quest'ultimo che è tornato a fare parte del calendario iridato. Novità anche per quanto riguarda il round argentino, che dovrebbe dare il benvenuto al Rally de los Alerces. Confermati invece tutti gli altri rally del 2010 con l'ormai consueta apertura a Montecarlo nel mese di gennaio. Ecco il calendario provvisorio nel dettaglio 19-22 gennaio (Monaco): Rallye Monte Carlo (asfalto) 4-6 marzo (Argentina): Rally de los Alerces (terra) 14-16 aprile (Spagna): Rally Islas Canarias (asfalto) 6-8 maggio (Francia): Tour de Corse (asfalto) 23-25 giugno (Belgio): Geko Ypres Rally (asfalto) 14-16 luglio (Portogallo): Sata Rallye Acores (terra) 4-6 agosto (Portogallo): Rali Vinho Madeira (asfalto) 26-28 agosto (Repubblica Ceca): Barum Czech Rally Zlin (asfalto) 9-11 settembre (Ungheria): Mecsek Rallye (asfalto/terra) 22-24 settembre (Italia): Rallye Sanremo (asfalto) 14-16 ottobre (Scozia): RACMSA Rally of Scotland (terra) 3-5 novembre (Cipro): Cyprus Rally (terra)
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag personaggi famosi, piloti