Cipro, PS4: Al-Attiyah reagisce all'attacco di Prokop

Cipro, PS4: Al-Attiyah reagisce all'attacco di Prokop

Il pilota del Qatar vince la speciale e allunga a 19"2 il suo vantaggio

L'attacco deciso di Martin Prokop nella PS3 non sembra aver spaventato Nasser Al-Attiyah: il pilota del Qatar ha infatti reagito, facendo segnare il miglior tempo nel quarto tratto cronometrato del Rally di Cipro e portando il suo vantaggio a 19"2 nei confronti dell'altra Ford Fiesta S2000. In terza posizione si mantiene il libanese Roger Feghali, terzo a 29"5 con la sua Skoda Fabia S2000. Segue poi Jaromir Tarabus, mentre in quinta posizione risale la Mitsubishi Lancer Evo IX di Roman Kresta, che approfitta dei problemi tecnici al cambio e ai freni della Peugeot dell'idolo locale Nicos Thomas. Penalizzato di quasi due minuti invece Franz Wittman, anche lui colpevole di aver lasciato in ritardo il parco assistenza, cioè dello stesso incoveniente capitato a Prokop. IRC, Rally di Cipro, 5/11/2010 Classifica dopo 5 PS 1. Nasser Al-Attiyah (M-Sport Ford Fiesta S2000) 46'53"4 2. Martin Prokop (M-Sport Ford Fiesta S2000) +19"2 3. Roger Feghali (Škoda Fabia S200) +29"5 4. Jaromir Tarabus (M-Sport Ford Fiesta S2000) +1'22"4 5. Roman Kresta (Ralliart Mitsubishi Lancer Evolution IX) +2'04"7
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Nasser Al-Attiyah
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag inquinamento, mobilità sostenibile