Cipro, PS3: Prokop vola e torna a 11" da Al-Attiyah

Cipro, PS3: Prokop vola e torna a 11" da Al-Attiyah

Il pilota della Ford ha quasi annullato la penalità di 20" incassata ad inizio speciale

Sono bastate appena due prove speciale a Martin Prokop per eliminare quasi del tutto la penalità di 20" incassata per aver abbandonato in ritardo il parco assistenza all'inizio della seconda giornata del Rally di Cipro. Il pilota della Ford, infatti, ha fatto segnare un tempone lungo i 27 km della PS3, recuperando la bellezza di 18" nei confronti del leader della corsa Nasser Al-Attiyah. Ora quindi, nonostante la sua sanzione, Prokop è tornato ad appena 11" dall'altra Fiesta S2000. In terza piazza rimane Roger Feghali, staccato di 12"0 da Al-Attiyah con la sua Skoda Fabia S2000. Dopo aver perso 25' a causa della rottura di una sospensione, Bryan Bouffier prova a recuperare: il portacolori della Peugeot ha infatti messo a segno il secondo tempo della speciale. IRC, Rally di Cipro, 5/11/2010 Classifica dopo 3 PS 1. Nasser Al-Attiyah (M-Sport Ford Fiesta S2000) 30'42"9 2. Martin Prokop (M-Sport Ford Fiesta S2000) +11"0 3. Roger Feghali (Škoda Fabia S200) +12"0 4. Jaromir Tarabus (M-Sport Ford Fiesta S2000) +47"4 5. Nicos Thomas (Peugeot 207 S2000) +1'03"5
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Nasser Al-Attiyah , Martin Prokop
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag inquinamento, mobilità sostenibile