Altre tre gare con la Peugeot 207 per Settembrini

Altre tre gare con la Peugeot 207 per Settembrini

Il piacentino si presenterà al via alle Canarie, al Tour de Corse ed al Sanremo

Definito nei dettagli il programma di Power Car Team nella serie internazionale denominata “Intercontinental Rally Challenge” (IRC) al fianco del pilota piacentino Massimiliano Settembrini. Dopo la interessante partecipazione al Rallye Montecarlo dello scorso gennaio (prima prova della stagione), conclusa al 22. posto assoluto al debutto di Settembrini sia nella difficile gara del Principato che con la Peugeot 207 S2000, la joint tra la squadra scledense ed il pilota andrà a rafforzarsi con la prosecuzione dell’attività nel Campionato internazionale. Sono infatti previste altre tre partecipazioni, tutte su fondo asfaltato, con la “due litri” integrale francese, dotata degli ultimi aggiornamenti evolutivi. Settembrini, affiancato dal copilota imperiese Corrado Bonato sarà nuovamente in gara al Rally delle Isole Canarie (14-16 aprile), al Tour de Corse (13-15 maggio) ed al Rallye Sanremo (22-24 settembre). A questi rallies aggiungerà il Monza Rally Show a novembre con una vettura World Rally Car, ancora da definire. La stagione di Settembrini con Power Car Team sarà appoggiata da un partner importante: Quotidia, giovane Azienda lombarda leader nella realizzazione di impianti fotovoltaici di grandi dimensioni per la produzione di energia elettrica. Fabio Munaretto, team principal di Power Car Team: “L’approccio della squadra con Settembrini al Rallye Montecarlo è stato decisamente positivo. Il pilota, che era al debutto in questa gara molto difficile ed anche alla prima esperienza con la Peugeot 207, ha dimostrato maturità ed intelligenza, cercando soprattutto di “sentire” la vettura e portare al termine qualcosa di decisamente impegnativo. Credo che possa arrivare ad un feeling ottimale con la vettura soprattutto perché sa gestirsi bene, sa fare molta autocritica ed inoltre ascolta molto i consigli che gli vengono dati”. Massimiliano Settembrini: "Questo del 2011 è un impegno notevole sotto tutti gli aspetti e portarlo avanti con una squadra come Power Car Team, certamente ha molte certezze, prima fra tutte quella di una squadra professionale e di materiali di prima scelta. Abbiamo debuttato a Montecarlo in una gara assai difficile e proseguiremo con soli impegni su asfalto nell’ottica di arrivare ad avere un feeling ottimale con la Peugeot 207”.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Articolo di tipo Ultime notizie